Curiosità del web

Perché Soul (Me) Elena?
Da sempre porto dentro la passione per la scrittura; sembra sempre in procinto di voler esplodere, all'improvviso...
soulmeelena.blogspot.com

giovedì 15 aprile 2010

Dolci, Pandoro farcito, Torta bassa al cioccolato, Sformatini di castagne,

Pandoro farcito

Ingredienti: Un pandoro. Per lo zabaione

Preparazione: PREPARATE lo zabaione: mettete i tuorli in un pentolino a fondo bombato insieme allo zucchero e lavorate per alcuni minuti con una frusta. Dovete ottenere una crema di consistenza spumosa e di colore chiaro. Unite il vino e mescolate bene. METTETE il pentolino su fuoco bassissimo, meglio ancora a bagnomaria, e fate gonfiare lo zabaione sbattendolo sempre senza interrompervi, preferibilmente con una frusta a mano. Quando lo zabaione è caldo, spegnete la fiamma: non dovrà mai arrivare a ebollizione. Lasciatelo raffreddare mescolandolo di tanto in tanto con la frusta. TAGLIATE il pandoro a fette orizzontali di circa 3 o 4 cm di spessore. Spalmate un po' di zabaione sui due lati di ogni fetta e ricomponete il pandoro sfalsando le punte in modo da dargli una forma ad alberello. COMINCIATE la glassa reale: mettete l'albume in una ciotola con un cucchiaino di succo di limone e sbattete con una frusta elettrica. Quando l'albume è diventato bianco, unitevi a poco a poco lo zucchero a velo, sbattendo sempre con la frusta. Alla fine, dovete ottenere una crema molto densa, faticosa da sbattere. Attenzione, può darsi che sia sufficiente meno zucchero di quanto vi indichiamo. DECORATE immediatamente il pandoro con la glassa e fate aderire le decorazioni scelte. Tenete in un luogo asciutto fino al momento di servire.

Torta bassa al cioccolato

Ingredienti: 4 uova, 220 g di burro, 100 g di cioccolato fondente, 65 g di farina, 1 pizzico di lievito per dolci in polvere, 30 g di panna liquida, 20 g di burro, 30 g di zucchero a velo.

Preparazione: METTETE 200 g di burro in un pentolino a fondo spesso e unitevi metà del cioccolato spezzettato. Fate fondere a fuoco bassissimo, mescolando con un cucchiaio, fino a ottenere una crema liscia e omogenea. ROMPETE le uova in una ciotola e unitevi lo zucchero. Mescolate bene con una frusta a mano e unite la crema di cioccolato e burro. Unite infine la farina mescolata con il lievito. RIEMPITE uno stampo imburrato o ricoperto con carta da forno con l'impasto. Cuocete in forno già caldo a 160° per circa 40 minuti. Controllate il dolce dopo mezz'ora

Sformatini di castagne

Ingredienti: 300 g di castagne, 1 dl di panna da montare, 1 cucchiaino raso di cacao amaro in polvere, 1 cucchiaio raso di zucchero semolato. Per la salsa al cioccolato

Preparazione: INCIDETE il lato bombato delle castagne, senza tagliare la pellicina interna del frutto. Lessatele in acqua bollente per 10 minuti, spegnete la fiamma. Quando sono tiepide, sbucciatele completamente una per volta lasciando le altre nell'acqua. TAGLIATE le castagne in due, mettetele in un pentolino con 1 dl di acqua, cacao e zucchero. Fate sobbollire per circa 15 minuti (o finché saranno tenere). Passatele al passaverdure con il liquido di cottura fino a ottenere un purè liscio. FATE raffreddare e unite delicatamente la panna montata. Versate in due stampini rivestiti con carta da forno o pellicola trasparente e mettete in frigo per almeno due ore. SPEZZETTATE il cioccolato e fatelo fondere a fuoco bassissimo con 40 g di acqua, mescolando finché è una crema omogenea. Tenete la salsina di cioccolato a temperatura ambiente fino al momento di servire.