Curiosità del web

Perché Soul (Me) Elena?
Da sempre porto dentro la passione per la scrittura; sembra sempre in procinto di voler esplodere, all'improvviso...
soulmeelena.blogspot.com

domenica 24 luglio 2011

Pancotto Con Rucola E Patate

Categoria Ricette di Primo, per 4 persone.

Ingrediente Principale Insalata Rucola

Lista ingredienti:
  • 4 Fette di Pane Pugliese Raffermo
  • 500 G di Patate
  • 500 G di Insalata Rucola
  • 10 Cl di Olio D'oliva Pugliese
  • Peperoncino Rosso
  • 1 Spicchio di Aglio
  • Sale
Preparazione:
Pelare le patate, tagliarle a pezzi, tuffarle in una pentola con acqua fredda salata e mettere sul fuoco. A metà cottura unire la rucola. Quando le patate sono cotte tuffare nell'acqua le fette di pane e scolare subito il tutto in uno scolapasta. Trasferire il tutto in una zuppiera. Condire il pancotto con olio fatto soffriggere appena appena con l'aglio schiacciato e il peperoncino. Mescolare e servire caldo.

Link Ricette:

Pancotto Con Verdure

Categoria Ricette di Primo, per 6 persone.

Ingrediente Principale Pane Raffermo

Lista ingredienti:
  • 1000 G di Patate
  • 1000 G di Verdure Selvatiche Miste
  • 300 G di Verza
  • 2 Pomodori
  • 4 Cipollotti Novelli
  • 1 Costa di Sedano
  • Olio D'oliva Extra-vergine Piuttosto Fruttato
  • 6 Pezzi di Pane Casereccio Raffermo
  • Sale Marino
Preparazione:
Portare ad ebollizione abbondante acqua e tuffarvi le verdure (le patate sbucciate e fatte a pezzi grossolani). Salare e far cuocere per 20-25 minuti. Unire il pane e scolare tutto. Mettere il pancotto nei piatti individuali e condire ciascuno con cipollotto fresco a fettine e olio.

Link Ricette:

Pancotto Di Calabria

Categoria Ricette di Primo, per 4 persone.

Ingrediente Principale Pane Raffermo

Ricetta tipica Calabria
Lista ingredienti:
  • 200 G di Pomodori Da Sugo
  • 4 Fette di Pane Casereccio Raffermo
  • Prezzemolo
  • 1 Costa di Sedano
  • 1 Foglia di Alloro
  • 4 Uova
  • Formaggio Pecorino Grattugiato
  • 2 Cucchiai di Olio D'oliva
  • Pepe
  • Sale
Preparazione:
Bollire per 30 minuti 150 cl di acqua con i pomodori a pezzi, 2 cucchiai di olio, aglio, alloro, prezzemolo, sedano, sale e pepe. Filtrare e versare in un'altra pentola. Alzare il bollore, unire il pane tostato, lasciarvelo per qualche minuto, poi scolarlo e distribuirlo nelle fondine. Cuocere le uova sgusciate nel brodo, distribuirle nelle fondine e servire con il pecorino.

Link Ricette:

Pancotto E Basilico

Categoria Ricette di Primo, per 4 persone.

Ingrediente Principale Basilico

Lista ingredienti:
  • 4 Cucchiai di Pan Pesto
  • 4 Cucchiai di Formaggio Parmigiano
  • 4 Tazze di Acqua
  • 8 Foglie di Basilico
  • Poco di Burro (o Olio D'oliva)
  • Poco di Sale
Preparazione:
Mettere sul fuoco una pentola con l'acqua e salare. Quando bolle unire il pane pesto, mescolare e far cuocere per 5 minuti. Spegnere la fiamma, unire il basilico lavato e tritato, il parmigiano e l'olio: è pronto.

Link Ricette:

Pancotto Pugliese Con Cavolo Verza

Categoria Ricette di Primo, per 4 persone.

Ingrediente Principale Cavolo Verza

Ricetta tipica Puglia
Lista ingredienti:
  • 120 Cl di Acqua
  • 320 G di Pane Pugliese Di Altamura Raffermo
  • 500 G di Verza Tagliata A Strisce
  • 1 1/2 Cucchiai di Olio D'oliva Extra-vergine Pugliese
  • 80 G di Guanciale Di Maiale
  • Sale
  • 1 Macinata di Pepe
Preparazione:
Lessare la verza in acqua salata e, una volta cotta, toglierla e tenerla in caldo in una zuppiera. Nell'acqua di cottura della verza tuffare il pane e durante i pochi minuti necessari ad ammorbidirlo preparare un soffritto con olio e guanciale a dadini. Scolare il pane, unirlo alla verza e condire col soffritto. Rifinire con una macinata di pepe.

Link Ricette:

Pancotto Pugliese

Categoria Ricette di Primo, per 4 persone.

Ingrediente Principale Pane Raffermo

Ricetta tipica Puglia
Lista ingredienti:
  • 1 Cipolla
  • 8 Pomodorini Ciliegia
  • 400 G di Patate
  • 1 Costa di Sedano
  • 400 G di Zucchine
  • 100 G di Fagiolini
  • 1 Spicchio di Aglio
  • Prezzemolo Fresco
  • Menta Fresca
  • 4 Fette di Pane Raffermo
  • Sale
  • Olio D'oliva
  • Pepe
Preparazione:
Affettare sedano e cipolle. Lavare tutte le altre verdure e tagliarle a pezzetti. Mettere in casseruola cipolla, pomodorini, prezzemolo, patate e coprire di acqua fredda. Portare a bollore, coprire e cuocere 20 minuti. Unire zucchine e fagiolini, cuocere per 15 minuti poi salare e pepare. Levare dal fuoco, unire il pane e far riposare per 5 minuti. Tritare aglio e menta. Servire col trito e olio a crudo.

Link Ricette:

Pancotto Rosso

Categoria Ricette di Primo, per 4 persone.

Ingrediente Principale Pomodori

Lista ingredienti:
  • 1 Scatola di Pomodori Pelati
  • 1 Cucchiaio di Prezzemolo Tritato
  • 1 Dado
  • 2 Uova
  • 100 G di Formaggio Grana Grattugiato
  • 4 Panini Raffermi
  • Olio D'oliva
  • Rosmarino
  • Sale
  • Pepe
  • 2 Spicchi di Aglio
Preparazione:
Soffriggere nell'olio l'aglio e il rosmarino, toglierli e unire i pomodori. Aggiungere il pane a pezzi, il dado e poco alla volta l'acqua bollente. Mescolare continuamente per ottenere un composto omogeneo. Salare e cuocere finché il pane sarà cotto bene. Sbattere le uova con il formaggio, il prezzemolo e il pepe. Versare nel pancotto e servire.

Link Ricette:

Pandolce

Categoria Ricette di Dessert, per 4 persone.

Ingrediente Principale Uvetta Sultanina

Lista ingredienti:
  • 20 Fette di Pancarré
  • 120 G di Zucchero
  • 100 Cl di Latte
  • Uova
  • 120 G di Uvetta Sultanina
  • Burro
Preparazione:
Fate ammorbidire l'uvetta nell'acqua tiepida. Togliete la crosta al pane, dividete le fette a metà e lasciatele asciugare un po' nel forno. In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero e diluite il composto con il latte. Imburrate una pirofila da forno, velate di burro le mezze fettine di pane, disponetele sul fondo del recipiente, cospargetele con l'uvetta strizzata, spruzzatele con la mistura latte-uovo. Continuate gli strati e finite con il pane bagnato. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti circa. Servite il pan dolce tiepido o freddo nello stesso recipiente. Vini di accompagnamento: Asti DOCG, Moscadello ?Frizzante? DOC, Moscato Di Sardegna ?Spumante? DOC.

Video Ricette

Video Ricetta del Pandolce Basso Genovese
Pandolce, video-ricetta
natale a genova.... il tipico pandolce genovese (alto)
natale a genova... il vero pandolce basso genovese
Pandolce del nonno glassatura
Panettone Genovese concorso Le Passioni
L'enogastronomia in Ossola e nel Distretto Turistico dei Laghi
focaccia genovese

Link Ricette:

Pandolce Ai Semi Di Papavero

Categoria Ricette di Dessert, per 10 persone.

Ingrediente Principale Semi Di Papavero

Lista ingredienti:
  • 500 G di Farina
  • 35 G di Lievito Di Birra
  • 12 Cl di Latte
  • 160 G di Burro
  • 60 G di Zucchero
  • 2 Uova
  • 1/2 Cucchiaino di Sale
  • 1 Limone (scorza Grattugiata)
  • 40 G di Mandorle Dolci Tritate
  • 10 G di Mandorle Amare Tritate
  • 300 G di Semi Di Papavero Macinati
  • 50 Cl di Latte
  • 40 G di Fecola Di Patate
  • 1 Tuorlo D'uovo
  • 100 G di Zucchero
  • 30 G di Burro
  • 100 G di Glassa Di Albicocche
  • 120 G di Glassa Fondente
  • 2 Cl di Rum
  • 50 G di Mandorle A Scaglie
Preparazione:
In una terrina setacciate la farina disponendola a fontana, fate un incavo al centro, ponetevi il lievito sbriciolato e scioglietelo con un po' di latte tiepido. Cospargete il miscuglio con poca farina e lasciatelo lievitare, coperto, in un luogo caldo per 15 minuti. In una casseruolina fate fondere il burro a fuoco dolce, lasciatelo intiepidire, quindi mescolatelo, in una terrina, con le uova, lo zucchero, il sale, la scorza grattugiata del limone e le mandorle tritate. Mescolate il composto al panetto lievitato e lavorate il tutto fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Coprite la terrina e fate lievitare per 20-25 minuti. In un pentolino portate ad ebollizione 3/4 di latte con i semi di papavero, quindi lasciate riposare il tutto per 10 minuti. In una ciotola mescolate il resto del latte con il tuorlo, la fecola, lo zucchero ed il burro, fuso e tiepido. Incorporate il composto ottenuto al latte con i semi di papavero, portate nuovamente ad ebollizione e fate raffreddare. Lavorate brevemente la pasta lievitata e stendetela con il matterello in una sfoglia rettangolare di 30 x 40 cm. Spalmatevi sopra il composto al papavero ed arrotolate la sfoglia partendo dai due lati lunghi e andando verso il centro del rettangolo. Adagiate il dolce sulla piastra del forno imburrata, copritelo con un canovaccio e fatelo lievitare fino a quando avrà quasi raddoppiato il suo volume. Cuocetelo in forno a 220 gradi per 15 minuti, poi portate la temperatura a 200 gradi e proseguite la cottura per altri 45-55 minuti. Spennellate il pandolce, ancora caldo, con la glassa di albicocche, lasciatela asciugare per qualche minuto, poi stendete anche la glassa fondente insaporita con il rum e cospargete il centro del pandolce con le mandorle a scaglie.

Link Ricette:

Pandolce Alla Genovese

Categoria Ricette di Dessert, per 6 persone.

Ingrediente Principale Burro

Ricetta tipica Liguria, Genova
Lista ingredienti:
  • 500 G di Farina Bianca
  • 125 G di Zucchero
  • 150 G di Burro
  • 50 G di Pasta Da Pane Lievitata
  • 30 G di Pinoli
  • 30 G di Pistacchi Sgusciati
  • 30 G di Uvetta Sultanina Ammorbidita In Acqua
  • 30 G di Zucca Candita A Pezzettini
  • 1 Manciata di Semi Di Finocchio
  • 1/2 Bicchiere di Vino Marsala
  • 1 Cucchiaino di Acqua Di Fiori D'arancio
  • Sale
  • Poco di Burro
  • Poca di Farina
Preparazione:
Questo dolce di antica derivazione, costituisce per eccellenza la portata finale di ogni banchetto natalizio genovese. Mentre un tempo era tradizione confezionarlo in casa oggi si indugia ormai d'abitudine ad acquistarlo direttamente dal fornaio, soprattutto per la difficoltà ad ottenere un buon risultato ove non si possieda abbastanza esperienza in fatto di lievitazione; è infatti quest'ultima il segreto di un buon esito, oltre che l'abbondanza di uvetta, canditi, pistacchi e pinoli. Mettete sulla spianatoia 200 g di farina con un pizzico di sale e impastatela con la pasta da pane lievitata e con qualche cucchiaio di acqua tiepida, in modo da ottenere un panetto morbido che metterete a lievitare in luogo tiepido per otto ore circa in una terrina infarinata, coperta con un tovagliolo. Trascorso questo tempo fate sciogliere in una casseruolina il burro a lieve calore; disponete a fontana sulla spianatoia il resto della farina con un altro pizzico di sale e versate al centro il burro, il marsala, l'acqua di fior d'arancio e lo zucchero; mescolate bene gli ingredienti e aggiungete il panetto di pasta lievitato. Impastate bene e a lungo con le mani, aggiungendo, se occorre, qualche cucchiaio d'acqua tiepida in modo da ottenere una pasta ben lavorata e soffice. Unite i pinoli, l'uvetta sultanina ben strizzata, i pistacchi, la zucca candita, i semi di finocchio e continuate a lavorare ancora la pasta con energia per almeno un quarto d'ora o più, sino ad ottenere un impasto ben omogeneo al quale darete la forma di una grossa pagnotta rotonda piuttosto bassa. Imburrate e infarinate leggermente la placca e disponetevi la pagnotta fasciandola tutta intorno con il cartoncino in modo che non s'allarghi troppo durante la lievitazione. Ponete il pandolce a lievitare per dodici ore in ambiente tiepido. coperto con un tovagliolo. Terminata la lievitazione formate con la punta di un coltello affilato, al centro, una croce e passate subito in forno già caldo (200 gradi) per circa un'ora. Estraete il dolce e lasciatelo raffreddare prima di toglierlo dalla placca. Questo dolce è più apprezzabile consumato il giorno seguente alla preparazione in quanto tende a perdere umidità. Le fette avanzate sono ottime biscottate al forno. Vini: Sciacchetrà (Liguria) servito a 10 gradi; Moscato d'Asti Spumante (Piemonte) a 7 gradi; Moscato del Salento (Puglia) a 10 gradi.

Video Ricette

Pandolce, video-ricetta
natale a genova.... il tipico pandolce genovese (alto)

Link Ricette:

Pandolce Di Natale

Categoria Ricette di Dessert, per 8 persone.

Ingrediente Principale Pinoli

Lista ingredienti:
  • 500 G di Farina
  • 130 G di Zucchero
  • 15 G di Lievito Di Birra
  • 100 G di Burro
  • 30 G di Pinoli
  • 30 G di Pistacchi Tritati
  • 30 G di Uvetta Sultanina
  • 20 G di Zucca Candita
  • 1 Cucchiaino di Semi Di Finocchio
  • 1 Cucchiaio di Acqua Di Fiori D'arancio
  • 1/4 Bicchiere di Vino Bianco Secco
  • 1/4 Bicchiere di Vino Marsala Secco
  • 1 Pizzico di Sale
Preparazione:
Impastate la farina con il lievito sciolto in poca acqua tiepida, aggiungendone altra fino a ottenere una pasta consistente. Copritela e fatela lievitare per un'ora circa, finché ha raddoppiato il volume. Disponete a fontana la farina rimasta, versatevi al centro il burro fuso, il vino, il Marsala, l'acqua di fiori d'arancio, lo zucchero e un pizzico di sale, aggiungendo se è necessario altra acqua tiepida. Ottenuto un panetto consistente amalgamatelo a quello lievitato e lavorate il tutto per almeno un quarto d'ora. A questo punto allargate la pasta, distribuitevi sopra i pinoli, i pistacchi, l'uvetta ammollata, strizzata e asciugata, i canditi e i semi di finocchio. Lavorate ancora qualche minuto la pasta, datele la forma di una pagnotta e sistematela sulla placca ricoperta con carta da forno. Lasciate lievitare la pasta coperta e in un luogo tiepido per qualche ora, finché ha di nuovo raddoppiato il volume. Incidete la superficie del pandolce con un taglio a croce e cuocetelo per un'oretta nel forno caldo a 180 gradi. NB. Il dolce si può preparare anche con qualche giorno di anticipo.

Video Ricette

natale a genova... il vero pandolce basso genovese
natale a genova.... il tipico pandolce genovese (alto)
Pandolce, video-ricetta
Panettone Genovese concorso Le Passioni

Link Ricette:

Pandolce Di Salvia

Categoria Ricette di Dessert, per 4 persone.

Ingrediente Principale Salvia

Lista ingredienti:
  • 150 G di Farina Bianca
  • 150 G di Farina Di Mais
  • 100 G di Burro
  • 1 Uovo
  • 100 G di Zucchero
  • 1 Cucchiaio di Salvia Tritata
  • 10 Cl di Latte
  • 1 Bustina di Lievito Per Dolci
  • Zucchero A Velo
  • Burro
  • Pangrattato
  • Sale
Preparazione:
Lavorare a spuma il burro con lo zucchero, continuando a mescolare unire l'uovo, una presa di sale, le farine setacciate e il latte. Poi aggiungere il lievito e la salvia. Amalgamare bene il composto e versarlo in uno stampo imburrato e cosparso di pangrattato. Cuocere in forno a 180 gradi per circa 50 minuti. Sformare il pandolce e cospargerlo di zucchero a velo.

Link Ricette:

Pandorato

Categoria Ricette di Antipasto, per 4 persone.

Ingrediente Principale Uova

Lista ingredienti:
  • 10 Fette di Pane In Cassetta
  • 2 Uova
  • 1 Bicchiere di Latte
  • 50 G di Burro
  • 120 G di Prosciutto Cotto
  • 50 G di Formaggio Groviera
  • Sale
Preparazione:
Imburrate una pirofila, sistematevi uno strato di fette di pane passate nelle uova e nel latte sbattuti insieme e salati. Cospargete con la groviera grattugiata e il prosciutto tritato. Coprite con l'altro pane e versate sopra il miscuglio di latte e uova. Cospargete di fiocchetti di burro. Cuocete in forno caldo a 180 gradi fino a doratura

Link Ricette:

Pandoro A Stelle

Categoria Ricette di Dessert, per 4 persone.

Ingrediente Principale Pandoro

Lista ingredienti:
  • 1 Pandoro
  • 250 G di Cioccolato Fondente
  • 2 Uova
  • 2 Cucchiai di Zucchero
  • 2 Cucchiai di Zucchero A Velo
  • 25 Cl di Panna Fresca
  • 1 Bicchiere di Latte
Preparazione:
Tagliare il pandoro a fette, con un apposito stampino ricavarne delle stelle e adagiarle su un piatto da dolci. Far fondere il cioccolato spezzettato in una casseruola con il latte. Montare a spuma i tuorli con lo zucchero, unire il cioccolato e mescolare. Montare la panna con lo zucchero a velo Versare il cioccolato sulle stelle di pandoro, decorare con la panna e servire.

Video Ricette

Le video ricette di Antonio e Valerio. Quinta Puntata: CROCCANTE NATALIZIO "il torrone delle spose"
Cookie - Crema Gialla e Pandoro Riciclato
Nuvola - pasta lievitata per natale

Link Ricette:

Pandoro Alla Napoletana

Categoria Ricette di Dessert, per 4 persone.

Ingrediente Principale Mandorle

Ricetta tipica Campania, Napoli
Lista ingredienti:
  • 150 G di Farina Di Semola
  • 180 G di Zucchero
  • 100 G di Mandorle Sgusciate
  • 4 Uova
  • 200 G di Burro
  • Scorza Di Limone Grattugiata
  • 100 G di Canditi
  • Vaniglina
  • Zucchero A Velo
Preparazione:
Frullare le mandorle con un albume, unire la farina e frullare ancora per pochi minuti. Fondere il burro, unire lo zucchero, le uova intere, la scorza di limone e la vaniglina. Amalgamare bene e unire questo composto a quello di farina e mandorle. Aggiungere i canditi. Disporre in una teglia imburrata e infarinata. Cuocere in forno per 30' a 200 gradi e cospargere con zucchero a velo.

Link Ricette:

Pandoro Di Verona

Categoria Ricette di Dessert, per 12 persone.

Ingrediente Principale Burro

Lista ingredienti:
  • 275 G di Farina
  • 10 G di Lievito Di Birra
  • 1 Cucchiaio di Acqua Tiepida
  • 80 G di Zucchero
  • 2 Uova Intere
  • 3 Tuorli D'uovo
  • 180 G di Burro
  • Vaniglina
  • 1 Pizzico di Sale
  • Zucchero A Velo
Preparazione:
Mettete in una tazza una cucchiaiata colma di farina, sgretolateci il lievito di birra e sciogliete tutto con una cucchiaiata d'acqua appena tiepida. Ne deve risultare una pasta assai molle, che lascerete lievitare per una ventina di minuti, fino a che avrà più che raddoppiato il suo volume. Mettete ora in una terrinetta 65 g di farina, una cucchiaiata colma di zucchero, un uovo e un rosso e 10 g di burro (una piccola noce) appena fuso. Aggiungete il lievito della tazza già cresciuto, e lavorare il nuovo impasto per quattro o cinque minuti nella stessa terrinetta, in modo da unire bene tutti gli elementi. Coprite la terrinetta e mettetela in luogo tiepido per un'ora, fino a che questo nuovo lievito avrà raddoppiato il suo volume. A questo punto mettete sulla tavola di marmo della cucina 130 g di farina, due altre cucchiaiate di zucchero, 20 g di burro fuso, una uovo, due rossi, un pizzico di vaniglina e una presa di sale. Unite il secondo lievito della terrinetta e con la mano lavorate tutti gli ingredienti, sbattendo con forza la pasta che è piuttosto molle, allo scopo di farle acquistare elasticità e leggerezza. Sbattete questa pasta per una decina di minuti, fino a che si staccherà in un solo pezzo dalla tavola e dalle mani. Allo scopo di indurirla ancora un po' aggiungete poi altri 50 g di farina e incorporatela man mano alla pasta, staccandola bene dal tavolo con la lama di un coltello. L'impasto dovrà diventare come quello di una pasta da pane molto morbida, e non dovrà più attaccarsi nè alle mani nè alla tavola. Lavorate ancora per qualche minuto la pasta, pressandola col palmo della mano, arrotolandola e maneggiandola; e quando vedrete che è ben lavorata, fatene una palla e ponetela in un'altra terrina, sul cui fondo spolverizzerete un po' di farina. Coprite il recipiente e lasciate lievitare ancora per circa tre ore. Rovesciate allora la pasta sulla tavola leggermente infarinata, sgonfiatela con dei piccoli colpi della mano, e ripiegatela più volte su se stessa spianandola con la mano. Poi stendetela col rullo in forma di quadrato e nel mezzo mettete 150 g di burro diviso in piccoli pezzi. Riportate i quattro angoli del quadrato verso il centro, in modo da rinchiudere bene il burro. Quando avrete ben rinchiuso dentro il burro, spianate leggermente la pasta a poi piegatela in tre, come si fa per la pasta sfogliata; stendetela di nuovo leggermente col rullo, ripiegatela in tre, lasciandola poi riposare per una ventina di minuti. Trascorsi i venti minuti stendete ancora la pasta, tornate a ripiegarla e ristendetela, dando cioè altri due giri alla pasta. La pasta del pandoro è così terminata. Dovrete ora rimpastarla leggermente sulla tavola, procurando, col cavo della mano, di farla roteare su se stessa. Tutto ciò leggermente e senza troppa pressione, dato che la pasta è delicata. Durante la varie manipolazioni, servitevi, se sarà necessario, di un pochino di farina. Quando avrete ben rotolato la pasta, mettetela nella stampa speciale (anche questa, dove si trova? n.d.r.), precedentemente imburrata e inzuccherata. Mettete la stampa in luogo tiepido (forno pre-riscaldato a bassa temperatura, n.d.r.), e attendete che la pasta si elevi fino all'orlo della stampa. Infornate allora il pandoro a forno di giusto calore (?), e dopo un quarto d'ora diminuite un po' il fuoco affinché il pandoro possa cuocere anche nel mezzo, senza colorirsi troppo. Quando, dopo circa mezz'ora, il pandoro sarà ben cotto (immergendo in esso un lungo ago da cucina uscirà nettissimo [con uno stecchino di legno lungo, se esce asciutto è cotto), sformatelo su una gratella da pasticceria o su un setaccio a lasciatelo freddare. Poi inzuccheratelo con zucchero a velo.

Link Ricette:

Pandoro Allo Zabaglione

Categoria Ricette di Dessert, per 8 persone.

Ingrediente Principale Pandoro

Lista ingredienti:
  • 1 Pandoro Da 1000 G
  • 5 Uova
  • 140 G di Zucchero A Velo
  • Vaniglina
  • Limone
  • 20 Cl di Vino Marsala
  • 20 Cl di Panna Montata
  • 3 Marrons Glacés
Preparazione:
In una casseruola montate i tuorli con lo zucchero e un cucchiaio di acqua fredda. Ponete a fuoco basso e quando avete ottenuto una crema omogenea unite poco alla volta il marsala, un pizzico di vaniglina, la scorza grattugiata di mezzo limone. Mescolate fino a ottenere un composto soffice, lasciate raffreddare completamente prima di incorporare la panna montata. Tagliate a fette il pandoro, ricomponetelo sul piatto da portata, lasciandole un po' discoste fra loro. Versatevi sopra e tra l'una e l'altra la crema e servite.

Video Ricette

Pandoro allo Zabaglione
Nonna Elda da la ricetta della crema per il pandoro.MOV
Osservatorio sul Panettone e sul Pandoro

Link Ricette:

Pane

Categoria Ricette di Antipasto, per 4 persone.

Ingrediente Principale Farina

Lista ingredienti:
  • 500 G di Farina
  • 30 G di Olio D'oliva
  • 220 G di Acqua
  • 50 G di Lievito Di Birra Fresco
  • Sale
  • 1 Cucchiaino di Zucchero
Preparazione:
Metti l'acqua in una tazza e fai sciogliere il lievito di birra e aggiungi 1 cucchiaino di zucchero. Lasci riposare per 5 minuti, intanto metti la farina in un contenitore abbastanza grande, aggiungi il sale e mescoli, aggiungi l'olio quindi l'acqua con il lievito e impasti bene. Se vedi che dopo un po' che impasti continua ad attaccarsi la pasta alle dita metti un po' di farina poi continui a impastare il tutto su un piano fino a che ti risulta una bella pasta liscia. Rimetti la pasta nel contenitore pulito (deve essere grande, altrimenti non lievita!) e copri con un tovagliolo. Lasci lievitare almeno 2 ore. Prendi una teglia grande, metti o un po' di olio oppure la carta da forno. Prendi la pasta lievitata, impastala di nuovo e fai delle palline grandi poco più di una noce, schiacciale un po' e mettile nella teglia distanti fra loro. Metti la teglia con tutte le palline nel forno e lascia lievitare nuovamente per almeno 1 ora, meglio se 2. Vedi che la pasta raddoppia nuovamente. Togli la teglia dal forno. Scalda il forno a 200-220 gradi, inforna il pane (se lo vuoi bello dorato sopra spalma un po' di olio sulla superficie) e lascialo cuocere finché non vedrai che diventa rosa. Con il mio forno ventilato impiega 10-15 minuti al massimo.

Video Ricette

Ricetta pane cafone fatto in casa
La Video Ricetta del Pane di Pasta Dura
Fare il pane in casa
Il pane fatto in casa
Ricette: Pane al farro
Pane irlandese fatto in casa - Ricetta
La ricetta del pane fatto in casa di Rocco Tanica
RICETTA - PANE CON CEREALI ANTICHI
Ricette: Pane al cioccolato
Pane marocchino - ricette cucina araba
Ricetta per la macchina del pane da 1 Kg.
Ricetta code di gamberi in pasta di pane di Alessandro Cerciello

Link Ricette:

Pandoro Farcito Al Mandarino

Categoria Ricette di Dessert, per 8 persone.

Ingrediente Principale Pandoro

Lista ingredienti:
  • 1 Pandoro Da 1000 G
  • 300 G di Panna
  • 200 G di Latte
  • 100 G di Zucchero
  • 1 Bicchiere di Succo Di Mandarino
  • 1 Bicchiere di Maraschino
  • 30 G di Farina Bianca
  • 4 Fogli di Colla Di Pesce
  • 3 Uova
  • 1 Mandarino
Preparazione:
Montate i tuorli con lo zucchero, insaporite con la buccia grattugiata del mandarino e poi, sempre mescolando, incorporatevi la farina. Diluite con il latte e col succo del mandarino passato al colino. Cuocete la crema a fuoco basso, mescolando. Ai primi bollori toglietela dal fuoco e incorporatevi la colla di pesce, ammollata in acqua e strizzata. Togliete la base al pandoro e svuotatelo della pasta interna, irroratelo con il maraschino. Montate la panna, incorporatela alla crema raffreddata, riempite il pandoro. Chiudetelo con la base e tenetelo in frigorifero per 4/5 ore.

Link Ricette:

Pane Al Finocchietto

Categoria Ricette di Antipasto, per 4 persone.

Ingrediente Principale Farina

Lista ingredienti:
  • 1000 G di Farina
  • 30 G di Lievito Di Birra
  • 20 G di Semi Di Finocchio
  • 2 Bicchieri di Birra
  • 1 Arancia (scorza Grattugiata)
  • Sale
Preparazione:
Disponete la farina a fontana, unitevi il lievito sciolto in acqua tiepida e sale e impastate con l'aiuto della birra. Piano piano incorporatevi i semi di finocchio e la buccia dell'arancia. Quando l'impasto sarà compatto dategli forma ed infornate per circa 20-30 minuti.

Video Ricette

Ricetta:DITALI ARRABBIATI CON LUGANEGA DI TACCHINO CHIODATA AL FINOCCHIO
Ricetta: PACCHERI CACIO E PEPE CON BROCCOLI E GUANCIALE

Link Ricette:

Pane A Cassetta

Categoria Ricette di Antipasto, per 8 persone.

Ingrediente Principale Burro

Lista ingredienti:
  • 1 Pane A Cassetta Di 1000 G
  • 150 G di Burro
  • 2 Uova Strapazzate
  • 100 G di Prosciutto Cotto Tritato
  • 50 G di Prezzemolo Tritato
  • 1 Vasetto di Maionese
  • Sale
Preparazione:
Togliete la crosta al pane lasciando quella inferiore; tagliatelo orizzontalmente in quattro fette di uguale spessore; spalmatele tutte, da una sola parte con 70 g di burro ammorbidito e leggermente salato. A parte, lavorate il restante burro con la maionese e dividete la crema ottenuta in tre parti. Mescolatene una con le uova strapazzate, una con il prosciutto e l'altra con il prezzemolo. Spalmatene ognuna su una fetta di pane e ricomponetele 'a cassetta'. Premete leggermente, avvolgete in carta oleata e tenete in frigorifero fino al momento della partenza

Video Ricette

Videoricetta Biaglut Sfornatutto 2 - Pane in cassetta lavorato a macchina
Videoricetta Biaglut Sfornatutto 3 - Pane in cassetta lavorato a mano
Ricetta: PACCHERI CACIO E PEPE CON BROCCOLI E GUANCIALE
Il mio pranzo di Pasqua! ^_^

Link Ricette:

Pane Al Miele

Categoria Ricette di Antipasto, per 4 persone.

Ingrediente Principale Miele

Lista ingredienti:
  • 1000 G di Farina
  • 30 G di Lievito Di Birra
  • 6 Cucchiai di Miele
  • 2 Bicchieri di Panna Acida
  • 1 Cucchiaio di Zucchero
  • Sale Fino
Preparazione:
In un bicchiere di acqua tiepida sciogliete il lievito insieme allo zucchero. Intanto fate intiepidire la panna e, in una terrina, mescolatela al miele, a un pizzico di sale e a un quarto della farina. Aggiungete, ora il bicchiere col lievito è il resto della farina a pioggia, lavorando energicamente. Coprite il recipiente con un panno pulito e fatelo riposare per mezz'ora. Trascorso questo tempo lavorate l'impasto sulla spianatoia per qualche minuto, dategli la forma che desiderate e mettetelo in una teglia unta, coprite ancora e fate lievitare fino a che raddoppia di volume. A questo punto mettete in forno a temperatura massima per il primo quarto d'ora e poi abbassate e fate cuocere per mezz'ora. Appena sfornato spennellate la superficie con del miele liquido.

Video Ricette

Ricetta:FILETTO DI MAIALE ALLO SCALOGNO E ACETO BALSAMICO
RICETTA: TAGLIATA DI CONIGLIO DELLO CHEF EMANUELE MANINI
Pane per TUTTI, Bread for All, Pan para TODOS, Brot für ALLE....
Tradhitat e kuçines arbëreshe ndër Natalle - Tradizioni della cucina arbëresh a Natale

Link Ricette:

Pane Al Sesamo

Categoria Ricette di Antipasto, per 4 persone.

Ingrediente Principale Sesamo

Lista ingredienti:
  • 350 G di Farina Di Farro
  • 100 G di Farina Di Grano Duro
  • 50 G di Germe Di Grano
  • 25 G di Lievito Di Birra
  • 2 Cucchiai di Semi Di Sesamo
  • 1 Albume D'uovo Sbattuto Leggermente
  • Sale
Preparazione:
Sciogliete il lievito con poca acqua tiepida. Setacciate le farine sulla spianatoia, unite il germe di grano con un pizzico di sale. Versate il lievito e impastate unendo l'acqua tiepida necessaria per ottenere una pasta omogenea. Lavorate l'impasto per 20 minuti e formate una palla. Copritela con un telo e fatela lievitare per 45 minuti in un luogo riparato. Impastatela per 10 minuti e fate delle pagnotte che inciderete sulla superficie. Copritele e fatele lievitare per 20 minuti. Spennellatele di albume e cospargetele di semi di sesamo. Cuocetele in forno già caldo, a 160 gradi, per 40-45 minuti (se dovessero colorire troppo, copritele con un foglio di alluminio.

Video Ricette

Panini per hamburger
Torte, Dolci tentazioni

Link Ricette:

Pane Al Vincotto

Categoria Ricette di Primo, per 4 persone.

Ingrediente Principale Vino Cotto

Lista ingredienti:
  • di Pane Di Grano Integrale Biologico
  • Vino Cotto
  • Sale Marino Integrale
  • Cumino
  • Zafferano
  • Cannella
  • 1 Pizzico di Sale
  • 1 Cucchiaino di Miele (facoltativo)
Preparazione:
Prendere del vero pane rustico, fatto con farina completa e biologica, e spezzettarlo in piccoli pezzi; farlo poi bollire per circa mezz'ora in acqua con un pizzico di sale, vino cotto e semi aromatici tritati. Quando il pane si è disfatto e insaporito bene, aggiungere lo zafferano e una spolveratina di cannella. A piacere si può aggiungere un cucchiaino di miele.

Link Ricette: