Curiosità del web

Perché Soul (Me) Elena?
Da sempre porto dentro la passione per la scrittura; sembra sempre in procinto di voler esplodere, all'improvviso...
soulmeelena.blogspot.com

sabato 17 aprile 2010

Frutta, Crema di lamponi al vino bianco, Frutta al caramello, Gratin di frutta,

Crema di lamponi al vino bianco

Ingredienti: 450 g di lamponi, 2 dl di vino bianco dolce, 100 g di zucchero, 1/2 bustina di vanillina, 1 cucchiaio di succo di limone.

Preparazione: Pulire i lamponi con un panno umido tenerne da parte 150 g e mettere quelli rimasti nel bicchiere del frullatore. Unire il vino il succo di limone lo zucchero e la vanillina; frullare il tutto ottenendo una crema fluida. Suddividerla in 4 coppette e distribuirvi sopra i lamponi interi tenuti da parte. Servire subito o conservare in frigo fino al momento di servire.

Frutta al caramello

Ingredienti: 8 fragole non troppo mature, 1 grappolo d'uva, 100 g di zucchero, 4 cucchiai di acqua, olio di mandorle.

Preparazione: Lavare e asciugare la frutta. Lasciare attaccato il picciolo sia alle fragole che agli acini d'uva. Sciogliere a fuoco basso lo zucchero con l'acqua mescolando poi alzare la fiamma finché lo zucchero comincerà a caramellare. Immergere velocemente i frutti uno per volta caramellandoli da tutti i lati. Poggiarli ben distanziati su un piatto unto di olio e lasciar asciugare il caramello.

Gratin di frutta

Ingredienti: 400 g di frutti di bosco, 2 cucchiai di liquore all'arancia, 4 tuorli, 100 g di zucchero, 50 g di farina, 5 dl di latte, burro, zucchero di canna.

Preparazione: Far macerare per 30' i frutti di bosco con il liquore all'arancia. In una casseruola sbattere a lungo i tuorli con lo zucchero unire la farina setacciata e diluire con il latte versato a filo. Portare a ebollizione a fuoco lento mescolando e cuocere per 2'. Mettere la frutta scolata in una pirofila imburrata versare sopra la crema cospargere di zucchero di canna e passare sotto il grill per pochi minuti.

Frutta, Coppette di mirtilli, Crema di albicocche, Crema di fragole e ricotta,

Coppette di mirtilli

Ingredienti: 400 g di mirtilli, 250 g di mascarpone, 1 tuorlo, 5 cucchiai di zucchero, brandy, qualche cialda.

Preparazione: Mondare lavare asciugare i mirtilli e sistemarli in un terrina con 2 cucchiai di zucchero poi metterli in frigo. In una ciotola lavorare a spuma il tuorlo con lo zucchero rimasto usando un frullino o un cucchiaio di legno. Mescolare aggiungendo il mascarpone e un bicchierino di brandy. Mettere anche questa crema in frigo. Al momento di servire mescolare i mirtilli alla crema distribuire il composto in coppette e decorare con le cialde.

Crema di albicocche

Ingredienti: 400 g di albicocche mature, 100 g di zucchero, 25 dl di vino bianco, cannella intera, 20 g di amido di mais, brandy, 200 g di panna da montare, qualche foglia di menta fresca.

Preparazione: Snocciolare le albicocche e cuocerle con lo zucchero il vino e un pezzo di cannella per circa 15' o finché saranno morbide. Passarle al setaccio eliminando la cannella. Stemperare l'amido di mais in 2 cucchiai d'acqua e unirlo al composto di albicocche. Rimettere sul fuoco e cuocere mescolando sempre finché la crema si sarà addensata. Far raffreddare unire 1 cucchiaio di brandy e la panna montata senza zucchero.

Crema di fragole e ricotta

Ingredienti: 500 gr di fragole, 350 gr di ricotta, 200 gr di zucchero, 1 bustina di vanillina, 8 savoiardi, 1 bicchierino di rhum, 2 dl di panna montata dolce.

Preparazione: Passare al setaccio prima le fragole tenendone da parte qualcuna poi la ricotta quindi lavorarla per qualche minuto con la frusta mescolarvi lo zucchero il passato di fragole e la vanillina. Spruzzare i savoiardi di rhum sbriciolarli con le dita unirli al composto di ricotta e mescolare bene. Versare in piccole coppe guarnire con la panna e con fettine di fragola. Mettere in frigo per due ore prima di servire.

Frutta, Ciliege cotte, Coppe alle fragole, Coppe di frutta,

Ciliege cotte

Ingredienti: 600 g di ciliege, 1 bicchiere di vino bianco, 1 scorza di limone, 75 g di zucchero, panna montata.

Preparazione: Snocciolare le ciliege metterle in una casseruola col vino bianco la scorza di limone e lo zucchero. Far cuocere lentamente per circa 20 minuti finché le ciliege saranno morbide e lo sciroppo risulterà denso. Servire a piacere con panna montata.

Coppe alle fragole

Ingredienti: 500 g di fragole, 3 cucchiai di zucchero, 200 g di crema pasticciera già pronta, 50 g di cioccolato bianco, 200 g di panna fresca.

Preparazione: Lavare velocemente le fragole sotto il getto d'acqua corrente poi asciugarle con delicatezza privarle del picciolo affettarle trasferirle in una ciotola e cospargerle di zucchero. Amalgamare alla crema pasticciera il cioccolato grattugiato e la panna montata. Alternare nelle coppe le fragole con la crema.

Coppe di frutta

Ingredienti: 2 mele, 2 pere, 2 arance, 2 limoni, 4 cucchiai di zucchero, brandy.

Preparazione: Sbucciare le mele e le pere tagliarle a fettine metterle in una terrina con metà dello zucchero e il brandy mescolare e lasciare in frigorifero per circa un'ora. Spremere le arance con i limoni e mescolare il rimanente zucchero. Suddividere la frutta in quattro coppe irrorare con il succo di arance e limoni e servire.

Frutta, Insalata di frutta al lampone, Banane ripiene, Ananas con panna,

Insalata di frutta al lampone

Ingredienti: 2 prugne rosse, fragole 250 g, mezza papaia, lamponi 100 g, melone 200 g, 4 foglioline di basilico, 2 cucchiai di miele di acacia.

Preparazione: MONDATE le fragole, lavatele e tagliatele a pezzi; lavate le prugne, snocciolatele e tagliatele in 8 spicchi; sbucciate la papaia e il melone, eliminando i semini interni, e tagliateli a pezzetti. TRASFERITE in una ciotola la frutta preparata e 10 lamponi. Frullate quindi i lamponi rimasti con il miele e 2 cucchiai di acqua ghiacciata. Condite l'insalata di frutta con la salsa preparata e le foglie di basilico spezzettate con le mani.

Banane ripiene

Ingredienti: 4 banane, 40 g di zucchero, 200 ml di panna montata.

Preparazione: Tagliare le banane in due nel senso della lunghezza, togliere la polpa lasciando intere le mezze bucce. Tagliare a dadini le banane, zuccherare leggermente. Mettere questi tocchetti dentro le mezze bucce di banana, decorare con ciuffetti di panna montata zuccherata emettere in frigo per 1 ora prima di servire.

Ananas con panna

Ingredienti: 4 fette di ananas in scatola, 2 banane, 200 g di panna montata zuccherata, 4 ciliege sciroppate, brandy.

Preparazione: Sbucciare le banane e frullarle con qualche cucchiaio di brandy. Incorporare alla crema ottenuta la panna montata mescolando delicatamente con 1 cucchiaio di legno. Mettere le fette di ananas in 4 piattini spruzzarle di brandy e su ogni fetta formare una piramide di crema alla banana. Sulla sommità posare una ciliegina e spruzzare ancora di brandy.

Frutta, Pinzimonio di frutta, Frutta secca alle spezie, Coppa di anguria,

Pinzimonio di frutta

Ingredienti: frutta fresca di stagione e esotica (circa 200 g di frutta per persona di

Preparazione: METTETE i tuorli in un pentolino con lo zucchero e mescolate per alcuni minuti con una frusta a mano fino a ottenere una crema gonfia e spumosa, di colore chiaro. GRATTUGIATE la buccia del limone e unitela alle uova. Mescolate bene e unite 1, 5 dl di acqua fredda e il succo di limone. CUOCETE la crema a fuoco bassissimo. Quando è calda, unitevi la maizena diluita in 1/2 dl di acqua e lasciate cuocere per altri 2 minuti, mescolando senza sosta. Versate la crema in una ciotola filtrandola attraverso un colino a rete sottile e lasciate raffreddare, mescolando di tanto in tanto. MONDATE la frutta e presentatela a bastoncini oppure a fette o a dadi, come più vi piace. A ogni commensale date una forchettina oppure degli stecchi di legno e una ciotolina di crema al limone in cui intingere la frutta.

Frutta secca alle spezie

Ingredienti: fichi secchi 200 g, prugne secche 200 g, albicocche secche 200 g, 2 bicchieri di vino bianco secco, un pezzetto di cannella, 2 chiodi di garofano, limone, un anice stellato, 2 cucchiai di zucchero.

Preparazione: METTETE la frutta in una terrina, coprite di acqua e lasciate riposare per 12 ore, poi sgocciolate. TRASFERITE la frutta nella pentola a pressione, con il vino, un bicchiere di acqua, le spezie, lo zucchero e la scorza di limone. Chiudete, alzate la fiamma e, al sibilo, abbassate il fuoco e calcolate 15 minuti. TAGLIATE la pentola dal fuoco, fate uscire il vapore, aprite e fate raffreddare, poi servite in coppe.

Coppa di anguria

Ingredienti: anguria 600 g, yogurt greco denso 500 g, 3 cucchiai di zucchero, cannella in polvere, mandorle tostate, un rametto di menta.

Preparazione: PRIVATE l'anguria ben fredda della scorza verde e dei semi, quindi tagliatela a piccoli cubetti piuttosto regolari. MESCOLATE lo yogurt molto freddo in una ciotola, incorporando lo zucchero e qualche fogliolina di menta tritata. VERSATE uno strato di crema allo yogurt in ognuna delle 4 coppette, spolverizzate di cannella, cospargete di mandorle tritate grossolanamente e distribuitevi sopra metà dei cubetti di anguria. FATE un secondo strato di crema, poi aggiungete ancora cannella, mandorle e anguria. Decorate con qualche ciuffetto di menta e servite.

Frutta, Spiedini di frutta, Insalata di frutta, Renette con ricotta,

Spiedini di frutta

Ingredienti: frutta varia (a scelta tra uva, melone, fragole, pesche, albicocche, banane, mele, anguria, kiwi, ananas) 800 g. Per la salsina

Preparazione: TAGLIATE la frutta a dadi e infilatela su 8 spiedini. Passate la frutta che può annerire (mele, banane) nel succo di limone. VERSATE in un pentolino 8 cl d'acqua, il succo del limone più due scorzette e il miele. Portate a bollore a fuoco basso. Unite poi la maizena diluita con un cucchiaio di acqua. Mescolate rapidamente e spegnete subito. SISTEMATE i rametti di menta in 4 ciotoline e versatevi sopra la salsa calda. Lasciate raffreddare. Servite gli spiedini con la salsina. Ognuno vi intingerà la propria frutta.

Insalata di frutta

Ingredienti: fragole 300 g, 3 kiwi, lamponi 200 g, 6 nespole, panna da montare 300 ml, pan di Spagna 300 g, zucchero a velo 100 g, zucchero semolato 150 g, pepe garofanato, qualche foglia di menta o di melissa.

Preparazione: PULITE e lavate tutta la frutta, tagliatela a pezzetti e riunitela in una grossa coppa di vetro. Tagliate il pan di Spagna prima a fette di circa due centimetri poi a cubetti. Mescolatelo alla frutta. PREPARATE in un pentolino un caramello con lo zucchero semolato a cui avrete aggiunto un cucchiaio d'acqua. Quando comincia a imbiondire, versatelo su un foglio di carta da forno, fatelo indurire e spezzettatelo grossolanamente. MONTATE la panna con lo zucchero a velo e con un'abbondante macinata di pepe garofanato. Versatela sulla frutta, decorate la superficie con il caramello e con qualche fogliolina di menta . Servite ben freddo.

Renette con ricotta

Ingredienti: 4 mele renette, ricotta fresca 150 g, zucchero di canna scuro 50 g, un uovo piuttosto grosso, cannella in polvere, noce moscata.

Preparazione: IMPASTATE la ricotta con 40 g di zucchero, il tuorlo dell'uovo (tenete da parte l'albume), una presa abbondante di cannella e una piccola grattata di noce moscata. Montate l'albume a neve ben ferma con una frusta elettrica e unitelo alla crema di ricotta mescolando delicatamente. ELIMINATE la parte superiore delle mele e scavate quella inferiore con un coltellino in modo che rimanga attaccata alla pelle uno strato di polpa di circa 1, 5 cm e si formi una specie di coppetta. TRITATE finemente la polpa tolta dalle mele (dopo aver eliminato il torsolo) e unitela alla crema di ricotta. Farcite fino al bordo le coppette di mele con l'impasto ottenuto e richiudetele con le calotte che avete tenuto da parte. SISTEMATE le mele in una teglia e mettetele nel forno già caldo a 180° per 45 minuti. Sfornate le mele e fatele raffreddare, in modo da servirle appena tiepide.

Frutta, Macedonia al forno, Albicocche al vino speziato, Gelo di anguria,

Macedonia al forno

Ingredienti: 2 albicocche, 4 prugne rosse, 3 prugne regina Claudia, lamponi 100 g, 2 uova, latte 1 dl, dolcificante 30 g, pinoli 20 g, 1 bustina di vanillina, zucchero a velo.

Preparazione: SBATTETE in una ciotola le uova con il latte, il dolcificante, la vanillina e versate il tutto in una pirofila rotonda del diametro di 20 centimetri, filtrando il composto attraverso le maglie sottili di un colino. LAVATE, tagliate a metà e snocciolate le prugne e le albicocche. Dividete la frutta a grossi spicchi e disponeteli nella pirofila, alternando i colori. Distribuite i pinoli quindi passate la pirofila in forno già caldo a 200° e cuocete per circa 20 minuti o finché la superficie sarà dorata SERVITE il dolce tiepido o freddo, spolverizzato con zucchero al velo.

Albicocche al vino speziato

Ingredienti: albicocche 400 g, zucchero 100 g, ricotta 50 g, vino bianco 3 dl, 2 cucchiai di panna fresca, 2 cucchiaini di zucchero a velo, pistacchi 10 g, pinoli tostati 10 g, una stecca di cannella, un chiodo di garofano, una stecca di vaniglia.

Preparazione: SCIACQUATE le albicocche e scottatele per mezzo minuto in acqua bollente. Raffreddatele in acqua fredda, sgocciolatele e sbucciatele senza rovinarle. RIUNITE in una casseruola il vino, 3 dl di acqua, lo zucchero e le spezie. Portate a ebollizione, immergetevi le albicocche, abbassate al minimo e cuocete per 15 minuti. Il liquido non deve mai bollire, ma fremere appena. SGOCCIOLATE le albicocche prelevandole con una paletta forata e posatele sul piatto di portata. Riportate a ebollizione lo sciroppo di cottura e fatelo addensare a fiamma vivace per 10 minuti. Toglietelo dal fuoco, filtratelo e fatelo raffreddare prima di versarlo sulle albicocche. LAVORATE con un cucchiaio di legno la ricotta, aggiungete lo zucchero a velo, la panna e mescolate fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Distribuitela sulle albicocche e cospargete con i pistacchi tritati e i pinoli.

Gelo di anguria

Ingredienti: polpa di anguria 400 g, zucchero semolato 50 g, colla di pesce 15 g, cioccolato fondente 20 g, maraschino.

Preparazione: AMMORBIDITE la colla di pesce in acqua fredda. Ricavate la polpa dall'anguria, eliminate tutti i semi quindi frullatela con lo zucchero (se l'anguria è ben matura potete eliminare lo zucchero). Trasferite il composto in una ciotola. STRIZZATE la colla di pesce e fatela sciogliere in un pentolino a bagnomaria con una spruzzata di maraschino. Mescolatela alla purea di anguria e versate il composto nello stampo. TRASFERITE in frigorifero per 12 ore. Poco prima di servire sformate la gelatina sul piatto e spolverizzatela con il cioccolato grattugiato grossolanamente.

Frutta, Sformatino di pere al pepe, Insalata di uva e pecorino, Spiedini al bacon,

Sformatino di pere al pepe

Ingredienti: 4 pere, 1/2 l di buon vino rosso amabile, 2 uova, 2 dl di latte, 2 cucchiai di panna fresca, zucchero 80 g, cannella in polvere, pepe verde e nero, sale.

Preparazione: SBUCCIATE le pere e cuocetele a fiamma bassa nel vino con un pizzico di sale, un cucchiaino di pepe verde e 3 grani di pepe nero finché sono tenere. Togliete la pentola dal fuoco, lasciate due pere nel liquido di cottura e sgocciolate le altre. TAGLIATE a metà le pere sgocciolate, eliminate i torsoli e frullate finemente la polpa. Battete le uova in una ciotola, unite lo zucchero, il latte, la panna e un cucchiaino di cannella. Lavorate il composto finché diventa omogeneo e poi incorporate la purea di pere. DISTRIBUITE la crema ottenuta in 4 stampini da forno antiaderenti e cuocete in forno preriscaldato a 180°, tenendo gli stampi a bagnomaria, per 35/40 minuti circa, finché la crema si è ben rassodata. Fate intiepidire, sformate i piccoli flan sui piatti singoli e guarnite con le pere rimaste tagliate a fettine.

Insalata di uva e pecorino

Ingredienti: uva bianca e uva nera 500 g, fichi sodi 500 g, pecorino fresco 250 g, pepe nero in grani.

Preparazione: SCIACQUATE l'uva, separate gli acini, pelateli, tagliateli a metà ed eliminate i semi. Trasferite i chicchi in una ciotola. LAVATE i fichi, asciugateli delicatamente, togliete la parte del picciolo e tagliateli a spicchi. Uniteli all'uva e mettete in frigorifero per un'ora, mescolando di tanto in tanto. TAGLIATE a dadini il pecorino (o a scaglie non molto grosse), mescolatelo alla frutta, aggiungete una bella macinata di pepe e servite subito.

Spiedini al bacon

Ingredienti: 6 fichi ben sodi, 12 fettine di bacon, un mazzetto di timo, pepe nero.

Preparazione: SCEGLIETE fichi non troppo maturi. Lavateli delicatamente, togliete il picciolo e asciugateli. Tritate grossolanamente il timo. Tagliate i fichi a metà e spolverizzateli da tutti i lati con le foglioline di timo, premendo per farle aderire. AVVOLGETE ogni mezzo fico con una fettina di bacon in modo che le due estremità si sovrappongano bene. INFILATE i fichi negli spiedini (tre per spiedino) e cuoceteli sotto il grill, pochi minuti per parte, finché il bacon sarà diventato ben dorato e croccante. SPOLVERIZZATE gli spiedini appena tolti dal grill con una bella macinata di pepe nero e serviteli subito ben caldi.

Frutta, Macedonia in gelatina, Frutta al rum e cannella, Banane al cartoccio,

Macedonia in gelatina

Ingredienti: frutti di bosco misti (fragoline, ribes, more, lamponi, mirtilli) 400 g, una cucchiaiata di zucchero semolato, qualche foglia di menta, spumante secco 7/5 dl, colla di pesce 15 g.

Preparazione: METTETE a bagno la colla di pesce in acqua fredda per qualche minuto. Poi strizzatela bene e fatela sciogliere in un pentolino, a fuoco basso, con un dl di spumante. SISTEMATE i frutti di bosco in una zuppiera e spolverizzateli con lo zucchero semolato. Unite lo spumante e rigirate. Appena pronta, aggiungete la colla di pesce e qualche fogliolina di menta. Suddividete la preparazione in 4 coppette da porzione. TRASFERITE le coppette nel freezer e lasciatevele finché la gelatina si sarà leggermente rappresa, quindi decorate con foglioline di menta e servite.

Frutta al rum e cannella

Ingredienti: 2 mele, 2 pere, 2 arance non trattate, un grappolo d'uva, frutta essiccata mista 200 g, una scorza di limone, un dl di rum, 4 cucchiai di miele, una stecca di vaniglia, anice stellato, cannella e zenzero in polvere.

Preparazione: PONETE la frutta essiccata in una casseruola con il liquore, il succo di un'arancia, 2 cucchiaini di cannella in polvere, mezzo cucchiaino di zenzero, 2 pizzichi di anice, la vaniglia, la scorza di limone. Aggiungete qualche cucchiaio di acqua e cuocete a fiamma dolce, coperto per 15 minuti. RIDUCETE a spicchi le mele e le pere, tagliate a fette un'arancia. Mescolate tutto, compresa l'uva, alla frutta nella casseruola e proseguite la cottura per una decina di minuti. Servite la composta calda o tiepida con panna o gelato.

Banane al cartoccio

Ingredienti: 4 banane, 2 stecche di vaniglia, pistacchi 50 g, 2 cucchiai di zucchero di canna, mezzo limone, la scorza di mezza arancia, rum ambrato.

Preparazione: DIVIDETE nel senso della lunghezza le stecche di vaniglia. Tritate i pistacchi e mescolateli allo zucchero. Tagliate a julienne la scorza di arancia. INSAPORITE le banane, sbucciate e tagliate a fette, con il succo di limone poi distribuitele su quattro fogli di carta da forno. Spolverizzatele con il composto di zucchero e pistacchi, aggiungete la scorza di arancia, la vaniglia e spruzzatele di rum. CHIUDETE bene ogni cartoccio e cuocete in forno già caldo a 200° per 5 minuti. Servite subito.

Frutta, Insalata di melone e anguria, Pesche con gelato aromatico, Coppa di ciliegie foresta nera,

Insalata di melone e anguria

Ingredienti: 1 melone da circa 600 g, una fetta d'anguria da 1 kg, pistacchi 30 g, un limone, zucchero 30 g, un cucchiaio di granella di zucchero, un cucchiaino di rum.

Preparazione: Tagliate la polpa del melone e dell'anguria a dadini dopo aver eliminato tutti i semi (se volete potete usare lo scavino tondo). Sistemate tutto in una ciotola abbastanza capiente. Cospargete con lo zucchero semolato e un po' di scorzetta di limone grattugiata e versate il succo del limone filtrato. Unite infine il rum e rimestate delicatamente. Lasciate riposare per mezz'ora al fresco. Tritate finemente i pistacchi. Al momento di servire, spolverizzate l'insalata di frutta con i pistacchi e la granella.

Pesche con gelato aromatico

Ingredienti: gelato alla vaniglia o fiordilatte 200 g, amaretti 30 g, cannella e zenzero in polvere.

Preparazione: Lavate bene le pesche e asciugatele con delicatezza. Se preferite, potete anche sbucciarle. Tagliate tutta la polpa a tocchetti e metteteli in una ciotola. Cospargete con lo zucchero e irrorate con il succo del limone. Fate riposare al fresco almeno un'ora. Sbriciolate gli amaretti e mescolateli con 1/4 di cucchiaino di cannella e un pizzico di zenzero. Trasferite il gelato nel frigo per una ventina di minuti. Prima di portarlo a tavola ammorbiditelo con un cucchiaio mescolando gli amaretti e le spezie. Distribuite nelle coppette le pesche col loro sugo e guarnite col gelato.

Coppa di ciliegie foresta nera

Ingredienti: ciliegie 600 g, zucchero 150 g, 12 savoiardi, panna 200 g, cioccolato fondente 50 g, una stecca di cannella.

Preparazione: Snocciolate le ciliegie sopra una ciotola per raccogliere il succo. Mettete le ciliegie in un pentolino con 120 g di zucchero e 2 cucchiai di acqua. Unite la cannella e fate cuocere a fuoco medio per 10 minuti. Togliete il pentolino dal fuoco, eliminate la cannella e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Coprite il fondo di una coppa con i savoiardi. Versatevi sopra le ciliegie con il loro sughetto(tenetene da parte due cucchiai). Montate la panna con lo zucchero rimasto e distribuitela uniformemente sulle ciliegie. Tritate il cioccolato oppure riducetelo in scaglie e distribuitelo sulla panna. Versate infine il sughetto rimasto a filo sulla superficie. Riponete, coperto, in frigo fino al momento di servire.

Frutta, Macedonia allo zenzero, Frutta in gelatina con gelato, Sorbetto al vino nel melone,

Macedonia allo zenzero

Ingredienti: una piccola anguria da circa 3-4 kg, un piccolo grappolo d'uva rosata, un piccolo grappolo d'uva bianca, 2 albicocche, 2 pesche gialle, 3 centimetri di radice di zenzero fresco, un rametto di erba limoncina fresca, zucchero 80 g.

Preparazione: RIPULITE bene la radice di zenzero, pelatela e grattugiatela molto fine. Mettetela in un pentolino con lo zucchero, l'erba limoncina tritata e 2 dl di acqua. Cuocete lo sciroppo per 3-4 minuti a fiamma piuttosto bassa. DIVIDETE a metà l'anguria, scavatela con un cucchiaio, eliminate i semini e tagliate la polpa a cubetti. Frastagliate i bordi di una metà con uno scavino o un coltello sottile molto affilato e mettetela a raffreddare in frigo. LAVATE il resto della frutta, snocciolate pesche e albicocche, tagliatele a tocchetti e riunitele in una terrina con la polpa d'anguria e gli acini d'uva. Filtrate lo sciroppo di zucchero freddo e condite la macedonia. Mescolate bene, versate il tutto nella mezza anguria e servite.

Frutta in gelatina con gelato

Ingredienti: frutta fresca mista 1 kg (prugne - susine - pesche - albicocche), more e lamponi 200 g, una confezione di gelatina istantanea per torte, vino spumante rosé, zucchero, gelato al limone (o di frutta a piacere) 200 g.

Preparazione: LAVATE accuratamente la frutta, dividetela in due parti senza romperla, eliminate i noccioli e tagliate la parte più grossa a fette piuttosto spesse. Sistematela con i frutti di bosco su di un piatto capiente che avrete nel frattempo fatto raffreddare in frigorifero. Disponetela con gusto, alternando i colori, nel modo in cui preferite servirla e ricordate di lasciare una parte del piatto libera per il gelato. Trasferitela al fresco. PREPARATE la gelatina seguendo le indicazioni segnate sulla confezione ma sostituite l'acqua con lo spumante rosé. Quando è pronta lasciatela intiepidire leggermente poi versatela in modo uniforme sulla frutta. Fatela rapprendere in frigo per i pochi minuti necessari. Disponete il gelato a cucchiaiate e servite accompagnando con spumante freddo.

Sorbetto al vino nel melone

Ingredienti: un melone giallo profumato, zucchero 100 g, vino frizzante 1 dl, un ramo di erba limoncina.

Preparazione: DIMEZZATE il melone, eliminate la parte centrale con i semi e svuotatelo della polpa. Trasferite i 2 mezzi gusci in freezer, frullate la polpa e conservatela in frigorifero. Profumate il vino con le foglie ben lavate dell'erba limoncina e lasciatelo al fresco. VERSATE in una casseruola lo zucchero con 1 dl di acqua e portate a ebollizione. Togliete dal fuoco lo sciroppo e lasciatelo raffreddare. Incorporatevi la polpa di melone e il vino, mescolate e riempite con il composto i gusci di melone. Trasferiteli di nuovo in freezer per alcune ore o meglio per una notte intera. DIVIDETE il melone a spicchi con un coltello ben affilato e scaldato in acqua bollente. Sistemateli su un piatto da portata, guarniteli con qualche foglia di erba limoncina e serviteli ben freddi.

Frutta, Bavarese ai frutti di bosco, Zuppa di pesche all'erba limoncina, Macedonia in gelatina d'ananas,

Bavarese ai frutti di bosco

Ingredienti: frutti di bosco misti (fragole, lamponi, ribes anche surgelati) 500 g, panna 2 dl, 2 albumi, zucchero 150 g, gelatina in fogli 20 g, 1 stecca di vaniglia, un pizzico di sale.

Preparazione: RIUNITE in una casseruola 120 g di zucchero, 2 cucchiai di acqua e la stecca di vaniglia incisa nel senso della lunghezza; portate a ebollizione e cuocete lo sciroppo per 2-3 minuti. SBATTETE gli albumi in un recipiente di metallo con un pizzico di sale, versate a filo lo sciroppo bollente filtrato e continuate a montare la meringa per 5 o 6 minuti finché si sarà raffreddata. MONDATE i frutti di bosco, frullateli nel mixer con 30 g di zucchero e versate la purea in una casseruola. Portate a ebollizione, unite la gelatina precedentemente ammorbidita in acqua fredda e strizzata, mescolate e fate raffreddare. VERSATE 1/3 abbondante della purea di frutti di bosco sul fondo di uno stampo rotondo rivestito con carta da forno e mettetelo in freezer fino a quando si è solidificato. AMALGAMATE la meringa preparata con la purea di frutti di bosco rimasta, unite la panna montata con un paio di fruste elettriche, mescolate con cura per evitare di smontare il composto e versatelo nello stampo sopra la purea di frutta rappresa. Mettete la bavarese in frigo per almeno 4-5 ore. CONTROLLATE che la bavarese sia ben rappresa, capovolgete lo stampo sul piatto da portata, aprite il bordo, sfilatelo con delicatezza, eliminando anche il fondo e la carta. Decorate la superficie con qualche frutto di bosco e una spolverizzata di zucchero al velo.

Zuppa di pesche all'erba limoncina

Ingredienti: pesche gialle 1 kg ,due rametti di erba limoncina fresca, zucchero semolato 80 g ,8 amaretti secchi, una stecca di vaniglia.

Preparazione: FATE bollire abbondante acqua in una grossa pentola. Tuffatevi le pesche per 2-3 minuti senza che si sovrappongano poi scolatele. Pelatele delicatamente, tagliatele in due parti, snocciolatele e infine riducetele a spicchi non troppo sottili. METTETE in un pentolino lo zucchero con 150 g di acqua, aggiungete la stecca di vaniglia incisa nel senso della lunghezza e un rametto di erba limoncina intero. Fate sobbollire per 3-4 minuti. FRULLATE la metà delle pesche con lo sciroppo preparato, che avrete filtrato e fatto raffreddare. Disponete sul fondo di 4 bicchieri alti o grosse coppe da dessert gli amaretti e versate il frullato di pesca. TERMINATE con le pesche tagliate a spicchi mescolate a qualche foglia spezzettata di erba limoncina. Decorate con altre foglioline intere e riponete in frigo coperto. Servite ben freddo.

Macedonia in gelatina d'ananas

Ingredienti: frutta mista di stagione (pesche, prugne, ananas, albicocche, uva) 600 g,5 dl di succo d'ananas, colla di pesce 10 g, qualche foglia di menta piperita fresca.

Preparazione: IMMERGETE nell'acqua fredda la colla di pesce per una mezz'ora. Strizzatela bene e fatela sciogliere in un pentolino a fuoco basso con 100 g circa di succo d'ananas. Quando sarà ben sciolta, aggiungetevi il restante succo e togliete dal fuoco. PULITE e tagliate a pezzettoni la frutta ben lavata e scolata. Sistematela in 4 coppette, decorate con le foglie di menta e versatevi sopra la gelatina d'ananas. Mettete in frigo coperto fino al momento di servire.

Frutta, Granita di anguria con panna, Banane flambè al rum, Pere alla vaniglia con le fragole,

Granita di anguria con panna

Ingredienti: 1 kg di polpa di anguria rossa e matura, 100 g di zucchero, 1 cucchiaio di acqua di fior d'arancio, 1.5 dl di panna fresca, 50 g di cioccolato fondente.

Preparazione: ELIMINATE tutti i semi dalla polpa dell'anguria e con un coltello con una buona lama tagliate via la scorza. Riducete la polpa a pezzetti e frullatela insieme allo zucchero e all'acqua di fior d'arancio. VERSATE questo composto in un recipiente resistente al freddo e trasferite in freezer mescolando di tanto in tanto, per circa un'ora o fino a quando la granita inizia a formarsi. MONTATE la panna e grattugiate grossolanamente il cioccolato. Distribuite la granita in coppe o bicchieri ghiacciati. GUARNITE ogni porzione con un ciuffotto di panna fresca spolverizzato con un pizzico di cioccolato grattugiato. Decorate con qualche fettina tagliata sottile di anguria e servite subito.

Banane flambè al rum

Ingredienti: 4 banane non troppo mature, 30 g di burro, 30 g di zucchero, 2 cucchiai di rum, 20 g di mandorle spellate affettate, gelato di crema a piacere.

Preparazione: SBUCCIATE le banane e tagliatele in due. Scaldate il burro in una padella a fuoco vivo e, quando è sciolto, versatevi lo zucchero. Quando lo zucchero inizia a caramellare, adagiate le mezze banane nella padella. LASCIATE cuocere le banane per circa 5 minuti per lato, o finché saranno leggermente dorate ma prima che inizino a disfarsi. Sfumate con il rum e inclinate leggermente la padella per farlo infiammare. COSPARGETE con le mandorle e fate cuocere per un altro minuto. Trasferite subito su quattro piatti e distribuite il gelato a cucchiaiate. Servite immediatamente.

Pere alla vaniglia con le fragole

Ingredienti: 4 piccole pere kaiser, un cestino di fragole, 1 cucchiaino di miele, 1 stecca di vaniglia, un bicchiere di vino bianco dolce, zucchero a velo, qualche fogliolina di menta.

Preparazione: SCIACQUATE le pere, poi pelatele utilizzando un rigalimoni in modo da lasciare parte della buccia. Preparate la pentola per la cottura a vapore riempiendola con un litro di acqua. Aggiungete all'acqua il vino bianco e la stecca di vaniglia incisa nel senso della lunghezza. APPOGGIATE la pentola sul fuoco, quindi inserite il cestello in cui avrete disposto le pere e chiudete il coperchio. Lasciate cuocere per circa 20 minuti fino a quando la frutta risulta tenera. Mondate le fragole e mettetele nel frullatore insieme a 2 cucchiai dell'acqua di cottura. Aggiungete 2/3 del miele e frullate. DIVIDETE la salsa di fragole in 4 piattini e disponete al centro le pere raffreddate. Prima di servire, decorate con spicchi di fragole, foglioline di menta e zucchero a velo cosparso sul bordo del piatto.

Frutta, Fichi al miele con frittelline, Fichi al forno con il rum, Frutta color del sole,

Fichi al miele con frittelline

Ingredienti: 4 fichi freschi sodi e maturi, 200 g di mandorle, 100 g di pistacchi, 1 uovo, 2 cucchiaiate di miele di agrumi, 1 cucchiaio di acqua di fior d'arancio, latte, farina, zucchero a velo, olio per friggere.

Preparazione: LAVATE i fichi, asciugateli, divideteli in due e disponeteli su un piatto con la parte tagliata verso l'alto. Versate il miele e l'acqua di fiori in una casseruolina a bagnomaria tiepido e mescolate finché gli Dosi si sono amalgamati. Versate il composto sui fichi e metteteli in frigo. PASSATE separatamente al mixer le mandorle e i pistacchi, tenete da parte un cucchiaino per tipo e mescolate il resto con l'uovo, poco latte e farina sufficiente per ottenere un composto omogeneo, ma non troppo sodo. FORMATE con il composto delle frittelline e friggetele nell'olio ben caldo finché sono tutte dorate. Sgocciolate sulla carta da fritto e spolverizzatele di zucchero a velo. Servitele ancora calde con i fichi e un pizzico di mandorle e pistacchi tritati.

Fichi al forno con il rum

Ingredienti: 8 fichi maturi e sodi, 100 g di zucchero, 0,5 dl di rum, 2 cucchiai di mandorle a lamelle, cannella in polvere.

Preparazione: DILUITE lo zucchero nel rum in una casseruolina, unitevi 0,5 dl di acqua, portate a ebollizione e lasciate sobbollire lo sciroppo fino a farlo ridurre di circa la metà. VERSATE lo sciroppo in una pirofila, nella quale adagerete i fichi spellati e incisi a croce. DISTRIBUITE sui fichi le mandorle ridotte a lamelle. Mettete la pirofila in forno precedentemente riscaldato a 220° per una decina di minuti. ESTRAETE, trascorso il tempo della cottura, la pirofila dal forno e fate raffreddare i fichi lasciandoli immersi nel loro sciroppo. SERVITE i fichi tiepidi o freddi, irrorati con lo sciroppo e spolverizzati con un generoso pizzico di cannella in polvere.

Frutta color del sole

Ingredienti: 1.25 dl di yogurt intero, 2 cucchiai di succo d'arancia, 1 foglio di gelatina (5 g),200 g di polpa di melone, 300 g di polpa di anguria, 1 pesca matura, 1/2 limone, 30 g di zucchero.

Preparazione: IMMERGETE il foglio di gelatina in una ciotola d'acqua fredda per 5 minuti. Quindi strizzatelo e mettetelo in un pentolino con il succo di limone unito a 10 g di zucchero. Fate intiepidire per pochi minuti sul fuoco tenuto basso, fino a quando la gelatina non si scioglie. UNITE il tutto allo yogurt e versate in uno stampino quadrato (oppure, se preferite, in 2 stampi da budino monoporzione). RIPONETE la crema in frigo per almeno 2 ore per farla rassodare. Prima di servire, tagliate la polpa di melone e di anguria a dadi oppure ricavatene delle palline con l'apposito strumento. Sono più decorative ma si spreca più polpa quindi prevedete una quantità maggiore di frutta. SBUCCIATE la pesca e tagliate la polpa a pezzetti. Condite con il succo del limone e lo zucchero rimasto e lasciate riposare per almeno 10 minuti. FRULLATE la pesca condita fino a ottenere una salsa fluida. Se è necessario aggiungete 1 o 2 cucchiai di acqua durante la lavorazione. SERVITE la frutta con la gelatina tagliata a dadini (oppure, se avete scelto i piccoli stampi, semplicemente sformata) e arricchita con la salsa di pesca.

Frutta, Pesche in salsa di lamponi, Spiedini di frutta, Gelatina di uva,

Pesche in salsa di lamponi

Ingredienti: 6 pesche, 1 disco di pan di Spagna, 100 g di lamponi, 120 g di zucchero, 2 tuorli, un'arancia, vino bianco dolce, 2 dl di latte, 30 g di farina, una scorzetta di limone, sale.

Preparazione: BOLLITE il latte con 40 grammi di zucchero, un pizzico di sale e la scorzetta di limone. Lavorate a parte i tuorli con altri 40 grammi di zucchero e la farina. Quando il composto diventa uniforme e spumoso, filtrate il latte e incorporatelo lentamente a filo. COSPARGETE i lamponi con lo zucchero rimasto e lasciateli macerare, mescolandoli frequentemente. Quando lo zucchero si è sciolto, frullateli e raccogliete il succo in una ciotola. VERSATE il composto di uova in una casseruola e, mescolando, fate cuocere a fiamma media finché la crema si addensa. Spegnete e fate raffreddare. LAVATE le pesche, asciugatele, eliminate il nocciolo e, se volete, pelatele. Affettatele molto finemente. Mettetele in una ciotola e bagnatele con il succo d'arancia e un bicchiere di vino dolce. DIVIDETE a cubetti il pan di Spagna e mettetelo in una ciotola capiente. Spruzzatelo leggermente con un poco di vino. DISTRIBUITE uno strato di cubetti di pan di Spagna sul fondo di ciascuna delle 4 coppe individuali. Coprite con uno strato di pesche, aggiungete una cucchiaiata di crema e proseguite alternando pan di Spagna, pesche e crema. Sull'ultimo strato di pesche mettete un cucchiaio della salsa di lamponi. Servite ben fresco.

Spiedini di frutta

Ingredienti: Una banana, 8 fragole, 2 fette di ananas, 2 kiwi, 2 pesche, 2 prugne, rum, 2 fette di pane con l'uvetta, zucchero, 80 g di burro, qualche rametto di melissa.

Preparazione: SBUCCIATE e tagliate la frutta a tocchetti. Metteteli in una terrina con un bicchierino di rum e 2 cucchiai di zucchero. Mescolate delicatamente e lasciate insaporire la frutta per 10 minuti. TAGLIATE il pane a dadini. Spennellateli con il burro fuso e passateli nello zucchero. ALTERNATE pezzetti di frutta, di pane e qualche foglia di melissa sugli spiedini di legno. Spolverizzateli con dello zucchero e cuoceteli per 5-6 minuti sulla griglia ben calda. Cospargeteli di zucchero ancora un paio di volte durante la cottura.

Gelatina di uva

Ingredienti: 6 dl di succo fresco di uva, 50 g di zucchero, 2 fogli di gelatina (10 g), 2 dl di panna fresca, cannella in polvere, acini d'uva per guarnire.

Preparazione: AMMORBIDITE la gelatina in acqua fredda. Riunite in una ciotola il succo di uva e lo zucchero e mescolate fino al completo scioglimento dello zucchero. STRIZZATE la gelatina e scioglietela in una piccola casseruola a bagnomaria. Mescolatela al succo incorporandola rapidamente con la frusta. Distribuite il composto in quattro calici e mettete in frigorifero finché la gelatina è ben fredda e si è leggermente addensata. MONTATE la panna e distribuitela, quando è il momento di servire, sulla gelatina, spolverizzandola con la cannella. Guarnite ogni calice con qualche acino di uva e servite.

Frutta, Macedonia in salsa, Banane e lamponi al gelato, Insalata di melone e anguria,

Macedonia in salsa

Ingredienti: 4 pesche gialle mature, 12 fragole, 200 g di lamponi, zucchero, 1 bicchiere di Prosecco, cannella in polvere.

Preparazione: PASSATE al mixer i lamponi con 2 cucchiai di zucchero. Frullate per 3-4 minuti. Mettete la salsa a riposare in frigorifero. LAVATE e sbucciate le pesche. Tagliatele a pezzetti e mettetele in una ciotola. Tagliate le fragole a spicchi e poi a fette e unitele alle pesche. Mescolate e spolverizzate con 2 cucchiai di zucchero e un cucchiaino di cannella. Bagnate la frutta con il vino, mescolate, coprite e trasferite in frigorifero per un'ora. UNITE la salsa di lamponi e mescolate delicatamente. Servite la macedonia ben fredda.

Banane e lamponi al gelato

Ingredienti: 4 banane non troppo mature, 200 g di gelato alla crema, 250 g di lamponi, 1 mazzetto di menta fresca, 2 cucchiai di Grand Marnier, 50 g di zucchero, 1 limone.

Preparazione: METTETE in un pentolino lo zucchero con 1 dl di acqua e una decina di foglie di menta spezzettate. Portate a ebollizione, cuocete per 5 minuti, aggiungete il liquore e spegnete. SBUCCIATE le banane, tagliatele in sbieco a fettine sottilissime e spruzzatele con il succo del limone per evitare che anneriscano. Scolatele e disponetele a cerchio su 4 piattini. SCIACQUATE i lamponi delicatamente sotto l'acqua corrente, asciugateli e tenetene alcuni da parte per decorare i piatti. Frullate gli altri nel mixer con lo sciroppo di menta, dopo averlo filtrato. Quando la crema è omogenea, spegnete il mixer e passatela attraverso un colino per eliminare i semini e versatela in mezzo alle banane. Decorate con i lamponi e le foglie di menta.

Insalata di melone e anguria

Ingredienti: 1 melone da circa 600 g, una fetta d'anguria da circa 1 kg, 30 g di pistacchi, 1 limone, 30 g di zucchero, 1 cucchiaino di rum.

Preparazione: TAGLIATE la polpa del melone e dell'anguria a dadini dopo aver eliminato tutti i semi (se volete potete usare lo scavino tondo). Sistemate tutto in una ciotola abbastanza capiente. Cospargete con lo zucchero semolato e un po' di scorzetta di limone grattugiata. Spremete il limone e versate il succo, dopo averlo filtrato. Unite il rum e mescolate. LASCIATE riposare per circa mezz'ora nella parte bassa del frigorifero. Tritate finemente i pistacchi e al momento di servire, spolverizzate l'insalata di frutta con questo trito.

Frutta, Mele al marsala, Composta all'erba limoncina, Granita di lamponi,

Mele al marsala

Ingredienti: 4 mele renette, 4 cucchiai scarsi di zucchero, 2 cucchiai di Marsala.

Preparazione: Lavare bene le mele e strofinarle con un panno ruvido. Metterle in una pirofila, cospargerle di Marsala e passarle in forno caldo a 160°C per 25'. Toglierle dal forno e spolverizzarle con lo zucchero mentre sono calde.

Composta all'erba limoncina

Ingredienti: 4 grosse pesche sode e mature, 300 g di zucchero, 1 mazzetto di erba limoncina, 5 dl di panna fresca, 50 g di pistacchi sgusciati, 50 g di gherigli di noce.

Preparazione: TUFFATE le pesche in acqua bollente per 2 minuti e lasciatele raffreddare. Preparate uno sciroppo portando a ebollizione lo zucchero con 3 dl di acqua. Togliete dal fuoco, aggiungete qualche rametto di erba limoncina, coprite e lasciate in infusione 15 minuti. Lasciate raffreddare completamente lo sciroppo. SBUCCIATE le pesche e trasferitele in una ciotola. Irroratele con lo sciroppo e mettetele in frigorifero per 2 ore mescolandole, ogni tanto, delicatamente. TOGLIETE le pesche dal frigorifero, sgocciolatele e mettetele sui piatti decorando con qualche gheriglio di noce e un rametto di erba limoncina. Bagnatele con un po' di sciroppo e accompagnatele con 2 cucchiai di panna liquida spolverizzata di pistacchi tritati.

Granita di lamponi

Ingredienti: 400 g di lamponi, 4 tuorli, 180 g di zucchero, 4 cucchiai di marsala.

Preparazione: MONTATE i tuorli con 80 g di zucchero in un recipiente sferico di metallo (la bastardella nel gergo dei cuochi) finché non ottenete un composto chiaro e spumoso. Unite il marsala. Cuocete lo zabaione mettendo il contenitore a bagnomaria. Quando l'acqua bolle, continuate a montare con una frusta per 6-7 minuti. Spegnete e mettete il recipiente in una ciotola con acqua e ghiaccio. SCIACQUATE delicatamente i lamponi sotto l'acqua corrente. Tenetene da parte 8 e frullate gli altri con 100 g di zucchero. FILTRATE i lamponi frullati con un colino. Versateli in una brocca graduata e unite dell'acqua minerale naturale fino a raggiungere 7,5 dl di liquido totale. Mettete lo sciroppo nella gelatiera e fate andare l'apparecchio secondo i tempi indicati per ottenere una granita finissima. Versatela in 4 coppette (o bicchieri), unite lo zabaione ghiacciato e decorate con i lamponi interi tenuti da parte.

Frutta, Macedonia al kiwi, Uva candita, Insalata di uva,

Macedonia al kiwi

Ingredienti: 4 kiwi, 2 banane, succo di 1/2 limone, 2 fette di ananas, zucchero, 100 g di noci, panna, zucchero a velo, 1/2 bicchiere di maraschino.

Preparazione: Sbucciare i kiwi, tagliarli a fettine e metterli in una terrina; sbucciare le banane, farle a rondelle, spruzzarle con il succo del limone e unirle al kiwi. Spolverizzare con lo zucchero, unire i gherigli di noce spezzettati e l'ananas a pezzettini. Spruzzare con il maraschino e lasciar macerare per 1 ora. Servire la macedonia in coppe con la panna, precedentemente montata con lo zucchero a velo, a parte.

Uva candita

Ingredienti: 2 grossi grappoli di uva bianca a chicchi piuttosto grossi, zucchero, olio.

Preparazione: Staccare i chicchi di uva dal grappolo, lavarli e asciugarli bene. Pesarli e metterli in una casseruola con un quantitativo uguale di zucchero. Aggiungere pochissima acqua, quanta ne basterà per inumidire lo zucchero. Cuocere a fuoco basso, sempre mescolando, fino a quando lo zucchero avrà assunto un colore dorato e avrà formato uno sciroppo liquido e non granuloso. Togliere quindi i chicchi dal recipiente, disporli su un piatto appena unto d'olio, farli raffreddare e cospargerli di zucchero.

Insalata di uva

Ingredienti: Crema di latte, chicchi d'uva 600 g, cucchiai di miele molto liquido 4, bicchiere di brandy 1/2.

Preparazione: Occorrono chicchi d'uva dolci e grossi: lavateli, tagliateli per lungo, eliminate i semi, lasciateli macerare almeno un'ora nel miscuglio di miele e brandy. Al momento opportuno, dividete il tutto in coppette, coprite con la crema di latte, decorate ogni coppetta ancora con un chicco d'uva intero.

Frutta, Ghiaccioli alla fragola, Pesche in ghiaccio, Mele al forno,

Ghiaccioli alla fragola

Ingredienti: 100 g di fragole frullate, 1 cucchiaio di succo di limone, 70 g di zucchero.

Preparazione: Preparare uno sciroppo facendo sciogliere a fuoco basso lo zucchero in 125 g di acqua. Farlo raffreddare. Mescolare al frullato di fragole il succo di limone e lo sciroppo. Riempire gli appositi stampini, inserire al centro uno stecco di legno e passare nel congelatore per almeno 4 ore.

Pesche in ghiaccio

Ingredienti: 4 pesche, 50 g di zucchero a velo, 6 quadretti di zucchero, 1 limone.

Preparazione: Lavare le pesche e sbollentarle per 2'; quindi scolarle e pelarle subito. Allargare su un foglio di carta lo zucchero a velo e farvi rotolare le pesche, in modo che ne rimangano completamente rivestite. Lavare e asciugare il limone e strofinare i quadretti di zucchero sulla scorza affinché si impregnino della sua essenza. Disporre le pesche in un recipiente di vetro ampio, e distribuire i quadretti di zucchero fra le pesche. Mettere il recipiente nel frigo per 3 ore e servire ben ghiacciato

Mele al forno

Ingredienti: (per 6 persone)6 grosse mele, circa kg 1,200 - pinoli e mandorle sbucciate e pelate, in tutto g 80 - burro g 20 - zucchero semolato - zucchero a velo - vino bianco secco.

Preparazione: Sbucciate le mele poi, con l'apposito attrezzino levatorsoli, svuotatele e sistematele in una pirofila, sul cui fondo avrete disposto un misto di mandorle e pinoli. Riempite la cavità centrale di ciascun frutto con una cucchiaiata abbondante di zucchero semolato. Infiocchettate le mele con il burro e irroratele con un terzo di bicchiere di vino bianco secco e mezzo d'acqua. Passate la pirofila nel forno, già scaldato alla temperatura di 190°, e cuocete la preparazione per circa 40'. Trascorso questo tempo, sfornate le mele, quindi sistematele su un piatto da portata adeguato. Trasferite sulla fiamma viva la pirofila con il fondo di cottura della frutta e tenetevela fino a quando lo sciroppo diventerà di un bel colore caramello; a questo punto versatelo immediatamente sulle mele. Spolverizzatele anche con un poco di zucchero a velo fatto scendere a pioggia da un setaccino, quindi servitele calde oppure tiepide.

Frutta, Pere al cioccolato, Pesche noci al moscato, Spumone di fragole,

Pere al cioccolato

Ingredienti: 4 grosse pere sciroppate, 150 gr di cioccolato fondente da copertura, 1/2 bicchiere di panna, 20 gr di burro, 1 tuorlo.

Preparazione: Sgocciolare le pere, metterle in piedi su un piatto. Spezzettare il cioccolato in una pentola e farlo fondere su fuoco basso, unendo la panna. Togliere dal fuoco e incorporare il burro e il tuorlo. Mescolare per bene e versare la salsa calda sulle pere fredde. Servire subito.

Pesche noci al moscato

Ingredienti: 5 pesche, 2 dl di vino moscato, 1 dl di panna fresca, 6 amaretti secchi, zucchero, 20 g di mandorle a scaglie.

Preparazione: Lavare le pesche, pelarle, dividerle a metà, privarle del nocciolo e tagliare la polpa a fettine. Riempire una coppetta individuale di fettine di pesca e metterle nel frullatore con lo zucchero, il vino, la panna e gli amaretti. Frullare tutti gli ingredienti, fino ad ottenere una crema omogenea. Suddividere le fettine di pesca rimaste in 4 piattini individuali, coprirle con la crema al vino e completare ogni porzione con le scaglie di mandorle.

Spumone di fragole

Ingredienti: 200 g di fragole, succo di 2 arance, 50 g di amaretti, 200 g di zucchero a velo, 300 g di panna montata.

Preparazione: Far macerare le fragole, mondate e lavate, con il succo delle arance, poi frullarle insieme agli amaretti e lo zucchero a velo. Mescolare la crema ottenuta con la panna montata, mettere in uno stampo da budino e tenere in freezer per almeno 3 ore. Servire capovolto su un piatto, decorando a piacere con fragole e ciuffetti di panna.

Frutta, Macedonia delicata, Mele al vino bianco, Mele al vino con crema,

Macedonia delicata

Ingredienti: 1 mela, 1 pera, 2 kiwi, 10 fragole, miele, 2 cucchiai di mandorle, 500 g di yogurt.

Preparazione: Sbucciare la mela e la pera, privarle del torsolo e tagliarle a pezzetti. Pelare i kiwi, tagliarli a spicchietti. Lavare e affettare le fragole. Mettere tutta la frutta preparata in una terrina, unire 4 cucchiai di miele e lasciar macerare per 10'. Far tostare nel forno a 200° le mandorle tagliate a lamelle; suddividere in 4 coppe lo yogurt freddissimo, distribuirvi sopra la frutta al miele e completare con le mandorle.

Mele al vino bianco

Ingredienti: 4 mele golden, burro, zucchero, vino bianco.

Preparazione: Togliere il torsolo alle mele, mettere nell'incavo una nocciolina di burro e 1 cucchiaio di zucchero e farle cuocere in forno a 180° C per circa 1 ora, spruzzandole con poco vino bianco.

Mele al vino con crema

Ingredienti: 8 mele, vino bianco, 5 tuorli, 160 g di zucchero, 1 bustina di vanillina, rhum, panna, cioccolato fondente, 1 anice stellato, 2 stecche di cannella.

Preparazione: Scaldare il forno a 200°. Lavare le mele e porle in un recipiente di terracotta per la cottura in forno. Unire il vino, 40 g di zucchero, l'anice stellato, le stecche di cannella e passarle in forno per 15'. Lavorare i tuorli in una terrina con il resto dello zucchero e la vanillina finché il composto risulterà cremoso; unire il rhum e la panna montata. Tagliare le mele a metà, metterle nelle coppe, versarvi sopra la crema e il cioccolato a scaglie.

Frutta, Macedonia ai 4 agrumi, Macedonia all'arancia, Macedonia con sorbetto,

Macedonia ai 4 agrumi

Ingredienti: 2 pompelmi gialli e rosa, 2 limoni, 3 arance, 4 cucchiai di zucchero.

Preparazione: Sbucciare i pompelmi eliminando anche la pellicina bianca, quindi dividerli a spicchi, pelarli al vivo; poi mettere gli spicchi in una terrina. Sbucciare al vivo i limoni, tagliarli a fettine e unirli ai pompelmi. Cospargere gli agrumi con 2 cucchiai di zucchero e lasciarli macerare 2'. Intanto, spremere le arance, filtrare il succo e versarlo sulla macedonia. Unire lo zucchero rimasto, mescolare bene e mettere in frigo per 1/2 ora prima di servire.

Macedonia all'arancia

Ingredienti: 300 g di polpa d'anguria, 100 g di frutti di bosco, 2 arance, 80 g di zucchero.

Preparazione: Tagliare a pezzetti la polpa d'anguria, raccogliere il succo in una ciotola e tenerlo da parte, trasferire la polpa in una coppa e metterla in frigo. Mondare, lavare i frutti di bosco e unirli all'anguria. Tagliare la scorza di 1 arancia, dopo averla lavata e ridurla a filettini. Mettere in una casseruola lo zucchero con il succo delle arance filtrato e portare a ebollizione. Unire i filetti di scorza e lasciar bollire per 5' mescolando. Lasciar raffreddare, unire il succo d'anguria e versarlo sulla frutta

Macedonia con sorbetto

Ingredienti: 800 g di frutta mista di stagione, zucchero a velo, maraschino, sorbetto al limone, panna montata, scorzette di limone candite.

Preparazione: Mondare e tagliare a dadini la frutta e metterla a macerare in una terrina con lo zucchero a velo e il maraschino. Distribuire in 4 coppe 1 strato di sorbetto al limone e la macedonia, poi decorare con la panna montata e le scorzette di limone candite.

Frutta, Frullato esotico, Frutta cotta mista, Kiwi guarniti,

Frullato esotico

Ingredienti: 1 papaia, 1 mango, 3 kiwi, 2 fette di ananas, zucchero, 1/2 l di latte, 4 cucchiai di liquore all'arancia, 1 bottiglia di soda, panna montata, pistacchi sgusciati e pelati, ghiaccio.

Preparazione: Sbucciare tutti i frutti e tagliarli a pezzettini insieme con l'ananas; dividerli in 2 parti e metterne 1 nel bicchiere del frullatore con il latte, lo zucchero, il liquore e 4 cucchiai di ghiaccio tritato. Frullare il tutto fino ad ottenere una crema densa. Suddividere la frutta rimasta in 4 coppe, versarvi sopra il frullato preparato e riempirle con la soda. Spruzzare sopra 1 ciuffetto di panna e i pistacchi tritati.

Frutta cotta mista

Ingredienti: 2 mele, 2 pere, prugne e albicocche secche, acqua, zucchero, 2 chiodi di garofano, 2 cucchiai di rhum.

Preparazione: Sbucciare e tagliare a spicchietti le mele e le pere. Far ammorbidire in acqua calda per un paio d'ore le prugne e le albicocche. Snocciolare le prime e tagliare in 2 le altre. Cuocere tutta la frutta preparata in uno sciroppo di 1/4 d'acqua, 100 g di zucchero e i chiodi di garofano, aromatizzando alla fine con il rhum.

Kiwi guarniti

Ingredienti: 4 kiwi, 100 g di ricotta, 1 dl di panna montata, 200 g di cioccolato bianco, cacao, ciliege candite.

Preparazione: Sbucciare i kiwi e tagliarli a fette di 1 cm di spessore. Mescolare la ricotta con la panna montata e il cioccolato bianco sciolto a bagnomaria. Distribuire la crema sulle fette di kiwi, con una tasca da pasticciere, cospargerla di cacao e guarnire con una ciliegia candita.

Frutta, Fagottini di mele, Fragole cardinale, Fragole nel nido,

Fagottini di mele

Ingredienti: 4 mele renette piccole, 200 g di pasta sfoglia già pronta, zucchero, cannella in polvere.

Preparazione: Sbucciare le mele e privarle del torsolo con l'apposito attrezzo. Stendere la pasta sfoglia e dividerla in 4 quadrati. Depositare al centro di ogni quadrato una mela. Riempire il foro delle mele con zucchero mescolato alla cannella. Chiudere la pasta sfoglia premendo bene i bordi. Infornare i fagottini di mela a 180° per circa 20'. Quando la pasta sarà ben dorata spegnere il forno e lasciar riposare per altri 10'.

Fragole cardinale

Ingredienti: 450 g di fragole mature, 150 g di lamponi, 1 cucchiaio scarso di succo di limone, 100 g di zucchero a velo, 1 bustina di vaniglia, 50 g di mandorle dolci pelate e tagliate a striscette.

Preparazione: Pulire con cura e lavare le fragole, metterle in una coppa di vetro e tenerle in luogo fresco; passare i lamponi al setaccio fine, ponete la purea in una terrina, unitevi il succo di limone e cospargere con lo zucchero a velo mescolato alla vaniglia. Lasciare in frigo per almeno 3 ore. Versare infine la purea di lamponi ben fredda sulle fragole e ricoprire la superficie con le mandorle a striscette.

Fragole nel nido

Ingredienti: 1 dozzina di bignè già pronti, 2 cestini di fragole, 1 confezione di crema pronta alla vaniglia da 500 g, zucchero.

Preparazione: Lavare velocemente le fragole, poi scolarle, privarle dei piccioli e tagliarle a pezzettini e spolverizzarle di zucchero. Versare 8 cucchiai di crema pronta in una terrina unirvi le fragole e mescolare bene ma delicatamente. Togliere la calottina ai bignè, riempirli con le fragole alla crema e ricomporli. Tenere in fresco per 1 ora, prima di servire.

Frutta, Crema di albicocche, Crema di lamponi al vino bianco, Dessert di banane,

Crema di albicocche

Ingredienti: 400 g di albicocche mature, 100 g di zucchero, 2,5 dl di vino bianco, cannella intera, 20 g di amido di mais, brandy, 200 g di panna da montare, qualche foglia di menta fresca.

Preparazione: Snocciolare le albicocche e cuocerle con lo zucchero, il vino e un pezzo di cannella per circa 15' o finché saranno morbide. Passarle al setaccio eliminando la cannella. Stemperare l'amido di mais in 2 cucchiai d'acqua e unirlo alla composta di albicocche. Rimettere sul fuoco e cuocere, mescolando sempre, finché la crema si sarà addensata. Far raffreddare, unire 1 cucchiaio di brandy e la panna montata senza zucchero.

Crema di lamponi al vino bianco

Ingredienti: 450 g di lamponi, 2 dl di vino bianco dolce, 100 g di zucchero, 1/2 bustina di vanillina, 1 cucchiaio di succo di limone.

Preparazione: Pulire i lamponi con un panno umido, tenerne da parte 150 g e mettere quelli rimasti nel bicchiere del frullatore. Unire il vino, il succo di limone, lo zucchero e la vanillina; frullare il tutto, ottenendo una crema fluida. Suddividerla in 4 coppette e distribuirvi sopra i lamponi interi tenuti da parte. Servire subito o conservare in frigo fino al momento di servire.

Dessert di banane

Ingredienti: 4 banane mature, 4 dl di panna, 4 cucchiai di zucchero, 150 g in tutto di noci, nocciole, mandorle, noci brasiliane già sgusciate.

Preparazione: Tritare grossolanamente la frutta secca. Montare con una frusta densamente la panna. Quindi sbucciare le banane, metterle nel frullatore con lo zucchero, ridurle in crema e mescolarle subito con la panna. Versare questo composto in 4 coppette da dessert e cospargere abbondantemente la superficie con la frutta secca sminuzzata e metterle in frigo per almeno un paio d'ore.

Frutta, Ciliege cotte alla cannella, Cocktail di melone, Coppa di mele in crema di vaniglia,

Ciliege cotte alla cannella

Ingredienti: 1 kg di ciliege mature, 6 cucchiai di zucchero, 1 pezzetto di cannella e di scorza di limone, 1 bicchiere di vino rosso e 1 d'acqua.

Preparazione: Eliminare il gambo alle ciliege, lavarle con cura e porle in un tegame insieme allo zucchero, al pezzetto di cannella e alla scorza di limone; versarvi sopra il vino rosso e 1 bicchiere d'acqua. Rimescolare accuratamente con un cucchiaio di legno, incoperchiare e far cuocere piano a fuoco moderato, per 1 ora. Spegnere quindi il fuoco e lasciar raffreddare le ciliege nel loro sciroppo, prima di suddividerle in coppette.

Cocktail di melone

Ingredienti: 1 melone maturo di circa 700 g,3 cucchiai di zucchero a velo, 2 bicchierini di maraschino.

Preparazione: Tagliare a metà il melone, liberarlo dei semi, eliminare la scorza. Tagliare la polpa a piccoli dadi. Porli in una coppa di vetro e cospargerli con lo zucchero a velo. Rigirare con delicatezza e mettere in frigo per 2 ore. Al momento di servire, versarvi sopra il maraschino. Mescolare con cura, affondare la coppa di vetro nel centro di un recipiente colmo di ghiaccio tritato e servire.

Coppa di mele in crema di vaniglia

Ingredienti: 2 mele, 4 dl di crema alla vaniglia già pronta, 3 cucchiai di zucchero di canna, 20 g di burro, 1/2 bicchierino di whisky.

Preparazione: Lavare le mele, tagliarle in 4 spicchi, eliminare il torsolo e ridurle in fettine sottili. Sciogliere il burro in una padella e, quando sarà spumeggiante unire le fettine di mele. Farle saltare per 4', spolverizzarle con lo zucchero di canna, e quando iniziano a caramellare, versare il whisky. Suddividere metà delle mele in 4 bicchieri, coprirle con la crema alla vaniglia ben fredda, completare con le mele e servire subito.

Frutta, Ananas flamb, Banane allo zenzero, Bavarese alla frutta,

Ananas flamb

Ingredienti: 8 fette di ananas sciroppato al naturale, 1/2 cucchiaio di zucchero, 1/2 bicchiere di brandy.

Preparazione: Disporre su un piatto resistente al calore le fette di ananas zuccherate. Metterle in forno a 200° per 5 minuti. Bagnare con il brandy bollente e infiammare. Servire subito.

Banane allo zenzero

Ingredienti: 4 banane mature, succo di 1 limone, zucchero, 30 g di zenzero grattugiato.

Preparazione: Sbucciare e tagliare a rondelle le banane poi metterle in una terrina e spruzzarle con il succo di limone. Spolverizzarle con poco zucchero e con lo zenzero grattugiato. Tenere in fresco per mezz'ora, coperto, prima di servire.

Bavarese alla frutta

Ingredienti: 8 g di fogli di colla di pesce, acqua, 250 g di passato di frutta fresca, 100 g di zucchero a velo, succo di 1 limone, 3 dl di panna montata.

Preparazione: Far ammorbidire per 20' la colla di pesce in acqua fredda, metterla in un tegame senza strizzarla e unire 1 bicchiere d'acqua. Farla sciogliere a bagnomaria e poi porla a raffreddare. Versare in una terrina il passato di frutta e lo zucchero, mescolare e unire poco alla volta il succo di limone e la colla di pesce, mescolare ancora e poi unire la panna. Amalgamare bene il tutto e versare il composto in uno stampo da budino e mettere in frigo fino al momento di servire.

Frutta, Marroni arrostiti al rhum, Pompelmi e arance con whisky, Insalata di arance al rhum,

Marroni arrostiti al rhum

Ingredienti: 1 kg di castagne marroni, zucchero, burro fuso, rhum.

Preparazione: Scegliere dei marroni sani ed uguali, incidere la buccia e farli arrostire nella padella bucata. Appena cotti, sbucciarli, schiacciarli uno ad uno con il palmo della mano fra due tovaglioli. Porli in un piatto, cospargerli di zucchero e burro fuso, versarvi sopra il rhum, dare fuoco e servirli infiammati.

Pompelmi e arance con whisky

Ingredienti: 2 pompelmi, 3 arance, whisky quanto basta, 3 cucchiai di zucchero.

Preparazione: Sbucciare i pompelmi e le arance, poi staccare gli spicchi eliminando la pellicina che li copre. Tagliare ogni fetta di pompelmo in 2 parti, disporle in una coppa insieme con le fette di arancia, cospargerle con lo zucchero, amalgamare il tutto delicatamente e irrorare con il whisky. Infine fiammeggiare e servire subito.

Insalata di arance al rhum

Ingredienti: 4 arance, 4 cucchiai colmi di zucchero a velo, 6 cucchiai di rhum, 1 pizzico di vanillina.

Preparazione: Sbucciare con cura le arance, privarle con un coltello della pellicina bianca esterna, poi tagliarle a fettine rotonde sottili e regolari. Formare con queste 1 primo strato sul fondo dell'insalatiera, cospargerle con 1 cucchiaio e 1/2 di rhum e la vanillina. Procedere in questo modo alternando alle fettine di arancia il rhum e lo zucchero a velo. Coprire il recipiente e lasciar macerare la preparazione al fresco per 2 ore; quindi rimescolare e servire.

Frutta, Cachi al liquore, Frullato di frutta mista, Prugne cotte al vino rosso,

Cachi al liquore

Ingredienti: 7 cachi di media grandezza maturi, 2 bicchierini di liquore giallo dolce, 2 cucchiai di zucchero.

Preparazione: Con un coltellino tagliente asportare la pellicola sottile dei cachi ed eli- minarne i semi. Spappolare la polpa matura con la forchetta in un piatto fondo, togliendo con cura eventuali filamenti interni. Condire la polpa ottenuta con 2 cucchiai di zucchero e 2 bicchierini di liquore, rimescolare ripetutamente, poi versare il composto in una coppa di adeguate dimensioni e mettere il recipiente coperto in frigo per almeno 2 ore, prima di servire.

Frullato di frutta mista

Ingredienti: 2 bicchieri di latte, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 cucchiaio colmo di zucchero, 2 mele, 1 pera, 1 banana, 1 arancia, qualche mandorla.

Preparazione: Sgusciare le mandorle e metterle nel frullatore. Sbucciare l'arancia e dividerla a spicchi, sbucciare e tagliare a pezzi la banana. Pelare, privare del torsolo e tagliare la pera e le mele. Mettere tutti i frutti nel frullatore, unire il latte, lo zucchero, il succo di limone e frullare per 2'. Dividere la crema ottenuta in 4 bicchieri e servirla con biscotti secchi a piacere.

Prugne cotte al vino rosso

Ingredienti: 250 g di prugne secche, 100 g di zucchero, 1 bicchiere di vino rosso, 2 pezzetti di scorza di limone.

Preparazione: Mettere le prugne in una terrina coperte con acqua tiepida per 1 ora. Scolarle e travasarle in 1 casseruola, coprirle a filo col vino rosso e altrettanta acqua, aggiungendo lo zucchero e la scorzetta di limone. Far cuocere le prugne, a fiamma molto bassa con coperchio, per 1 ora, fino a quando bucandole con 1 st uno stecchino, risulteranno tenere. Toglierle da recipiente e far restringere il fondo di cottura della frutta. Disporle su un piatto di servizio, ricoprirle con la salsetta e servirle fredde.

Frutta, Muffins di mirtilli, Schiacciata di mele, Banane al forno,

Muffins di mirtilli

Ingredienti: 100 g di farina, 50 g di zucchero e di burro, 1 uovo, 1 tazza di latte e di mirtilli, 2 cucchiaini di lievito in polvere, sale, zucchero a velo vanigliato.

Preparazione: Mescolare in una terrina i mirtilli con un po' di farina e lasciarli così per circa 1 ora. Sbattere il burro, lo zucchero e l'uovo, aggiungendo la farina, 1 pizzico di sale, il lievito, il latte ed infine i mirtilli. Mettere in piccoli stampi imburrati e infarinati e far cuocere in forno caldissimo. Spruzzare poi di zucchero a velo vanigliato.

Schiacciata di mele

Ingredienti: 6 cucchiai di farina, 4 cucchiai di zucchero, 4 mele, 2 uova, cannella.

Preparazione: Sbucciare e affettare le mele, allineandole in una tortiera imburrata, infarinata e spolverizzata di cannella. In una terrina sbattere le uova; unirvi lo zucchero e la farina e amalgamare bene il composto. Versarlo sopra le mele e mettere il dolce in forno, per una mezza ora abbondante, a calore moderato.

Banane al forno

Ingredienti: 4 grosse banane mature, 4 cucchiaini colmi di burro fresco, 2 cucchiaini di zucchero, acqua, 1 pizzico di cannella in polvere.

Preparazione: Strofinare accuratamente le banane con un canovaccio umido. Sbucciarle per 3/4 della loro lunghezza (a mo' di fiore) lasciando la restante parte di buccia attaccata al frutto. Imburrare una teglia e porvi le banane così preparate, affiancandole l'una all'altra. Porre su ogni banana 1 cucchiaino di burro, cospargere con lo zucchero, l'acqua e spolverizzare con la cannella. Passare quindi in forno caldo a 180° C per 20'.

Frutta, Pesche alla fiamma, Coppe d'ananas, Arance allo yogurt,

Pesche alla fiamma

Ingredienti: 6 pesche spaccarelle, 50 g di zucchero a velo, 20 g di burro, 1 bicchiere di rhum.

Preparazione: Immergere le pesche nell'acqua bollente e pelarle. Aprirle e togliere il nocciolo e metterle in una pirofila con il burro e la metà dello zucchero. Farle cuocere per qualche minuto. Cospargerle con il resto dello zucchero, coprirle di rhum, infiammarle e servire subito.

Coppe d'ananas

Ingredienti: 1 scatola di ananas di g 250, crema pasticcera già pronta, 200 g di pan di Spagna, panna montata zuccherata.

Preparazione: Tagliare a dadini le fette di ananas ed il pan di Spagna e distribuirle nelle coppe. Ricoprirle con la crema e decorare con la panna montata zuccherata.

Arance allo yogurt

Ingredienti: 3 vasetti di yogurt, 4 arance, 2 cucchiai di zucchero a velo, 1 cucchiaio di mandorle pelate e tagliate a filetti.

Preparazione: Sbucciare e pelare, eliminando anche la pellicina bianca, 2 arance e tagliarle a fettine. Spremere le altre 2 e versare il succo in una terrina. Unire lo yogurt e lo zucchero, mescolare e suddividere il composto in 4 coppette, distribuire in superficie le fettine di arancia e mandorle e far riposare in frigo per 30' prima di servire.

Frutta, Uva al caramello, Maxi-coppa del bosco, Insalata di anguria,

Uva al caramello

Ingredienti: 36 grossi acini di uva bianca ben soda, 9 cucchiaiate di zucchero.

Preparazione: Strofinare ad uno ad uno, con delicatezza, gli acini di uva con una salviettina inumidita. A parte, porre al fuoco una piccola casseruola contenente 6 cucchiaiate di zucchero ed una di acqua e lasciar caramellare il composto; infilare allora 3 acini di uva in un piccolo spiedino, quindi immergerli, uno alla volta, rapidamente, nello zucchero caramellato roteandoli e, successivamente, nel rimanente zucchero naturale. A mano a mano che sono pronti deporli su un piatto e lasciarli raffreddare.

Maxi-coppa del bosco

Ingredienti: 400 g di sorbetto di lamponi, 200 g di lamponi, 4 cucchiai di acquavite di lamponi, 4 cucchiai di succo d'arancia, panna montata, ghiaccio tritato, soda.

Preparazione: Mettere sul fondo di 4 grosse coppe freddissime l'acquavite di lamponi e il succo di arancia, mescolando piano. Poi disporre qualche lampone lavato, riempire per 2/3 la coppa con ghiaccio tritato, spruzzare con un po' di soda, porre sopra 2 pallottole di sorbetto di lamponi, decorare con i restanti lamponi e con ciuffi di panna montata.

Insalata di anguria

Ingredienti: 500 g di anguria, 4 cucchiai di zucchero, 1/2 bicchiere di rhum e di maraschino.

Preparazione: Privare l'anguria dei semi e della buccia. Adoperare solo le parti molto rosse. Tagliarla a dadetti e metterli in una coppa. Versarvi sopra lo zucchero e i liquori e mettere quindi in frigo per qualche ora.

Frutta, Pere in salsa rosa, Prugne fredde alla cannella, Susine alla ricotta,

Pere in salsa rosa

Ingredienti: 4 pere, 100 gr di zucchero, gelato alla crema, 200 gr di lamponi surgelati, zucchero al velo.

Preparazione: Sbucciare e tagliare a metà le pere, eliminare i torsoli e lasciare i piccioli. Cuocerle per 15' in uno sciroppo di zucchero (100 gr di zucchero con 1 di lt di acqua). Scolarle, farcire 4 mezze pere con uno strato di gelato e ricomporre i frutti. Metterli in coppette e colarvi sopra una salsa fatta con i lamponi frullati con zucchero al velo.

Prugne fredde alla cannella

Ingredienti: 400 g di prugne secche di ottima qualità, 2 bicchieri di vino bianco, 2 cucchiaiate di zucchero, 1 limone, 1 cucchiaino di cannella in polvere.

Preparazione: Lavare bene le prugne, asciugarle, metterle in una terrina e spolverizzarle con lo zucchero e la cannella; unirvi qualche goccia di succo di limone e il vino e lasciarle macerare per un'intera notte. Il mattino seguente metterle in frigorifero e servirle poi a pranzo come dessert.

Susine alla ricotta

Ingredienti: 500 g di susine, 2 cucchiaiate di zucchero, 50 g di ricotta, 1 bicchiere di latte magro, scorza d'arancia.

Preparazione: Lavare e mettere le susine in una casseruola, coprirle con 1 dito d'acqua, unirvi 1 cucchiaiata di zucchero e cuocerle senza farle spappolare. Toglierle dal fuoco, metterle in una coppa e lasciarle ben raffreddare in frigo. Mescolare in una terrina la ricotta al latte, unire la scorza d'arancia, il rimanente zucchero e mettere sempre in frigo. Dopo un paio d'ore eliminare la scorza d'arancia e ricoprire le susine con la crema di ricotta e servire.

Frutta, Macedonia tutto bosco, Mele al forno 2, Melone allo champagne,

Macedonia tutto bosco

Ingredienti: 100 g di more, 100 g di mirtilli, 100 g di fragoline di bosco, 100 g di ribes rossi, 100 g di lamponi, zucchero, 1 uovo, 100 g di mascarpone, Cognac.

Preparazione: Lavare i frutti di bosco dopo averli mondati; metterli in una terrina e cospargerli con lo zucchero, mescolare bene e lasciar macerare per 1 ora. Sgusciare l'uovo, raccogliere il tuorlo in una ciotola e montarlo a spuma con 1/2 cucchiaio di zucchero. Unire il mascarpone, 2 cucchiai di Cognac e mescolare fino a ottenere una crema morbida, poi versarla su un piatto, adagiarvi sopra la macedonia sgocciolata e mettere in frigo fino al momento di servire.

Mele al forno 2

Ingredienti: 4 mele ruggini medie, 4 cucchiai scarsi di zucchero, 2 cucchiai di vino bianco secco.

Preparazione: Lavare le mele e strofinarle con un panno ruvido. Metterle in una pirofila, cospargerle di vino bianco e passarle in forno caldo a 160° per 25', o fino a quando saranno ben cotte. Toglierle dal forno e spolverizzarle con lo zucchero. Si possono servire sia calde che fredde ed è possibile sostituire il vino con 2 cucchiai di marsala.

Melone allo champagne

Ingredienti: 1 melone di circa 700 g,2 dl e 1/2 di champagne, 2 cucchiai di zucchero in polvere.

Preparazione: Tagliare la calotta del melone e con un cucchiaio togliere tutti i filamenti e i semi. Versare nel melone lo champagne e lo zucchero in polvere, rigirare e rimettere la calotta. Sistemare il melone dritto in una coppa e lasciarlo in frigo per 3 ore. Poco prima di servire, togliere nuovamente la calotta e, con l'aiuto di un cucchiaio, staccare la polpa del melone in modo da ottenere delle larghe e sottili lamelle e distribuirle in 4 coppette ben fredde.

Frutta, Macedonia dell'estate con gelato, Macedonia agli agrumi, Macedonia di ciliegie e pompelmo,

Macedonia dell'estate con gelato

Ingredienti: (dose per 8 persone) un melone, una piccola anguria, gelato alla vaniglia g 400, zucchero, Cognac, menta fresca.

Preparazione: Tagliate a metà e private dei semi l'anguria e il melone, quindi ricavate da entrambi i frutti tutta la polpa, utilizzando lo scavino adatto per formare le palline. Raccoglietele tutte in una ciotola, spolverizzatele di zucchero (circa g 100), irroratele con un bicchiere di Cognac (o di Brandy) e mescolatele per far sciogliere lo zucchero; tenete la ciotola in frigorifero per 2 ore, coperta con un foglio di pellicola. Per servire, sgocciolatela frutta dalla marinata, distribuitela nelle coppette, guarnitela con palline di gelato, menta fresca e portatela in tavola. E' una macedonia di buon effetto cromatico, adatta a completare un pranzo leggero, o costituito da un piatto unico. Il gelato dovrà essere molto cremoso; il Cognac si può sostituire con un liquore più dolce, tipo Maraschino oppure Cointreau.

Macedonia agli agrumi

Ingredienti: 2 pompelmi gialli, 2 pompelmi rosa, 2 limoni, 3 arance, 4 cucchiai di zucchero.

Preparazione: Sbucciare i pompelmi eliminando anche la pellicina bianca, quindi dividerli a spicchi, pelarli al vivo e metterli in una terrina. Sbucciare al vivo i limoni, tagliarli a fettine e unirli ai pompelmi. Cospargere con 2 cucchiai di zucchero e lasciare macerare per qualche minuto. Spremere le arance, filtrarne il succo e versarlo sulla macedonia. Unire lo zucchero rimasto e mettere in frigo per 30' prima di servire.

Macedonia di ciliegie e pompelmo

Ingredienti: ciliegie g 250, zucchero semolato g 50, gelato al limone, 3 pompelmi rosa, Maraschino.

Preparazione: Lavate, asciugate i pompelmi, quindi tagliateli a metà in senso orizzontale e, con l'apposito coltellino, svuotateli estraendo i mezzi spicchi privi della pellicina. (Conservate le scorze vuote). Mettete gli spicchi in una ciotola; unitevi le ciliegie ben lavate e snocciolate, lo zucchero e circa g 50 di liquore. Mescolate, lasciate macerare la frutta al fresco per 30' quindi distribuitela nelle scorze di pompelmo, completando ciascuna con una pallina di gelato al limone.

Frutta, Insalata di frutta, Macedonia allo zenzero, Macedonia colorata,

Insalata di frutta

Ingredienti: mezza piccola anguria, mezzo piccolo melone, 2 grappoli di ribes rosso, mezzo lime, menta .

Preparazione: Svuotate il mezzo melone, eliminando i semi e i filamenti centrali, eliminate il più possibile i semi dell'anguria. Scavate con l'apposito attrezzo delle palline dai due frutti, ricavandone in totale circa g 140. Metteteli in una ciotola e irrorateli con il succo di mezzo lime e profumateli con alcune foglioline di menta fresca, tagliate a strisce sottili. Mettete in frigo a macerare e intanto tagliate dal fondo della mezza anguria un disco che scaverete, formando una piccola ciotola in cui servire le palline di melone e anguria, completando con il ribes. Questa insalata di frutta è un eccellente dessert, ma si può servire anche come antipasto.

Macedonia allo zenzero

Ingredienti: un piccolo melone, circa g 800 latte di cocco, g 100 di panna fresca, g 100 polpa di cocco grattugiata, zenzero fresco e candito.

Preparazione: Dopo aver pulito e ridotto il melone a dadini, fatelo macerare per 2 ore con fettine di zenzero fresco, quindi distribuitelo nelle coppette; irroratelo con un misto di latte di cocco e panna, guarnitelo con la polpa di cocco, zenzero candito poi servitelo.

Macedonia colorata

Ingredienti: 2 kiwi, 2 albicocche, 2 pesche, 2 pere, gli spicchi di 1 pompelmo pelato al vivo, ciliege sciroppate, zucchero, kirsch.

Preparazione: Mondare e lavare tutta la frutta e tagliarla a pezzettini. Poi metterla in una terrina, aggiungere le ciliege sciroppate, spolverizzare con lo zucchero e spruzzare con il liquore. Far macerare al fresco per 1 ora prima di servire.

Frutta, Dessert di pompelmi, Dolcetti alle more e lamponi, Gelato di melone con frutti di bosco,

Dessert di pompelmi

Ingredienti: 2 pompelmi rosa, 2 tuorli, 4 cucchiai di zucchero, 1 bicchiere di moscato, 2 fogli di colla di pesce, 1 albume montato a neve.

Preparazione: Tagliare a metà e spremere i pompelmi, conservando le bucce intatte. Sbattere i tuorli con lo zucchero, diluire con il moscato e il succo dei pompelmi: far addensare la salsa su fuoco basso, poi unire i fogli di colla di pesce ammorbiditi; mescolare per farli sciogliere. Far raffreddare, unire l'albume e suddividere la crema nei mezzi pompelmi.

Dolcetti alle more e lamponi

Ingredienti: 150 g di more e di lamponi, vino bianco secco, 1 torta di Pan di Spagna, gelatina di lamponi, liquore Cointreau, 1/4 di lt di panna montata.

Preparazione: Lavare more e lamponi nel vino bianco e sgocciolarli bene. Ricavare dal Pan di Spagna 4 dischi del diametro di circa 2 cm, scavarli leggermente al centro e inzupparli con un poco di liquore, porre al centro lamponi e more e ricoprire la frutta con un po' di gelatina. Versare la panna in una tasca con bocchetta spizzata e farla scendere a guisa di cordone tutt'intorno ai dolcetti preparati.

Gelato di melone con frutti di bosco

Ingredienti: 3 piccoli meloni, latte g 500, zucchero g 300, fragoline g 200, frutti di bosco misti g 200.

Preparazione: Dividete i meloncini in due con un'incisione orizzontale, eliminate i semi e svuotateli della polpa usando l'apposito scavino per fare le palline; tenete i mezzi meloni vuoti in freezer. Pesate poi g 350 di polpa a palline e frullatela insieme con il latte e g 200 di zucchero; trasferite il frullato nella gelatiera, avviate l'apparecchio e, quando il gelato inizierà a diventare cremoso, unitevi g 120 di frutti di bosco e completate la lavorazione. Frullate nel frattempo le fragoline con lo zucchero rimasto (g 100) ottenendo una salsina omogenea. Riempite i 6 mezzi meloni con il gelato, guarniteli con le palline di polpa, i frutti di bosco rimasti (80), irrorateli con la salsina di fragole e portateli immediatamente in tavola.

Frutta, Banane copacabana, Composta di pere, Coppette di mirtilli,

Banane copacabana

Ingredienti: 6 banane, zucchero, 200 g di cioccolato di copertura amaro, 1/2 l di gelato di crema, 1 bicchierino di rhum.

Preparazione: Preparare in un tegame lo sciroppo facendo bollire per 10', 1 bicchiere di acqua con lo zucchero e il rhum. Aggiungervi le banane sbucciate e tagliate a metà nel senso della lunghezza e farle diventare tenere, spegnere la fiamma e lasciarle raffreddare nello sciroppo stesso. Far sciogliere a bagnomaria il cioccolato tagliato a pezzetti con qualche cucchiaio d'acqua. Disporre il gelato in una terrina e su questo mettere le banane e ricoprirle con la salsa di cioccolato fredda.

Composta di pere

Ingredienti: 1 kg di pere, 1 lt di acqua fredda, 700 g di zucchero semolato, 1 bastoncino di vaniglia, 2 limoni.

Preparazione: Sbucciare le pere, tagliarle in quarti, liberarle del torsolo e dei semi, soffregarle con i limoni ed immergerle nell'acqua fredda insieme allo zucchero e alla vaniglia. Far cuocere la frutta nello sciroppo fino a che avrà raggiunto una morbida consistenza. Toglierla quindi dallo sciroppo e sistemarla in una zuppiera. Lasciar cuocere lo sciroppo lentamente finché sarà divenuto piuttosto denso ed infine versarlo sulla frutta. Servire fredda.

Coppette di mirtilli

Ingredienti: 400 g di mirtilli, 250 g di mascarpone, 1 tuorlo, 5 cucchiai di zucchero, brandy, qualche cialda.

Preparazione: Mondare, lavare, asciugare i mirtilli e sistemarli in una terrina con 2 cucchiai di zucchero, poi metterli in frigo. In una ciotola lavorare a spuma il tuorlo con lo zucchero rimasto, usando un frullino o un cucchiaio di legno. Mescolare aggiungendo il mascarpone e 1 bicchierino di brandy. Mettere anche questa crema in frigo. Al momento di servire, mescolare i mirtilli alla crema, distribuire il composto in coppette e decorare con le cialde.

Dolci, Sfoglia con pere al vino rosso, Ananas alla crema, Ananas alla panna,

Sfoglia con pere al vino rosso

Ingredienti: 1 disco di pasta sfoglia fresca, 4 pere sode e mature, 1 bottiglia di vino rosso amabile, 2 cucchiai di confettura di lamponi, 100 g di zucchero, 1 stecca di vaniglia, una scorzetta di arancia.

Preparazione: PORTATE a ebollizione il vino in una casseruola con lo zucchero, la vaniglia e la scorza di arancia. Abbassate la fiamma (il vino deve sobbollire appena) e unite le pere sbucciate ma intere. Fate riprendere il bollore e dopo un minuto spegnete. Lasciate i frutti immersi nel vino per 6 ore. TRASFERITE il disco di sfoglia sulla placca foderata di carta da forno. Punzecchiatelo con la forchetta, copritelo con una teglia in misura (perché la sfoglia non si gonfi) e cuocete in forno a 220° per 5 minuti. Togliete la teglia e cuocete finché la sfoglia è dorata. Trasferite la sfoglia sulla griglia e fatela intiepidire. Sgocciolate le pere e tagliatele a fette. RIMETTETE sul fuoco il vino di cottura, fatelo ridurre a fiamma molto alta per una decina di minuti e filtratelo. Spennellate la sfoglia con la confettura, copritela con le pere e spennellate con il vino di cottura prima di servire.

Ananas alla crema

Ingredienti: 6 fette di ananas sciroppato, 6 ciliege candite, 1/2 vasetto di marmellata di albicocche, kirsch, 1/2 l di latte, 40 g di crema di riso, 3 tuorli, 100 g di zucchero.

Preparazione: Sbattere i tuorli a spuma con lo zucchero, unire la crema di riso, mescolare e versare il latte caldo a filo, sempre mescolando. Mettere la crema su fuoco basso e sbattere con una frusta finché non si sarà addensata, profumare col kirsch. Versarla in un piatto fondo, disporvi sopra le fette di ananas, mettendo al centro 1 ciliegia. Sciogliere la marmellata di albicocche, sempre col kirsch, e versarla sull'ananas.

Ananas alla panna

Ingredienti: 4 fette di ananas in scatola, 2 banane, 200 g di panna montata zuccherata, 4 ciliege sciroppate, brandy.

Preparazione: Sbucciare le banane e frullarle con qualche cucchiaiata di brandy. Incorporare alla crema ottenuta la panna montata, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno. Mettere le fette di ananas in 4 piattini individuali, spruzzarle di brandy e, su ogni fetta, formare una piramide di crema alla banana. Sulla sommità posare una ciliegina e spruzzare ancora di brandy.

Dolci, Montebianco rapido, Mousse al caffè, Nocciole di cioccolato,

Montebianco rapido

Ingredienti: 500 g di crema di marroni in scatola, 1 cucchiaio di cacao amaro, 60 g di cioccolato fuso, rhum, 300 g di panna montata, 2 cucchiai di zucchero a velo.

Preparazione: Mescolare la crema di marroni con il cacao il cioccolato fuso; aromatizzare con poco rhum unire 200 g di panna con lo zucchero a velo. Con il composto formare un "monticello" e decorarlo con la panna rimasta.

Mousse al caffè

Ingredienti: 125 g di cioccolato fondente, 2 cucchiai di caffè, 4 uova.

Preparazione: Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente insieme al caffè; quando sarà tiepido unire i tuorli sbattuti e gli albumi montati a neve. Suddividere la mousse in coppette e mettere in frigo per 12 ore.

Nocciole di cioccolato

Ingredienti: 200 g di nocciole tostate, 200 g di cioccolato fondente, zucchero, 2 bicchieri di liquore dolce a piacere.

Preparazione: Prendere il cioccolato e le nocciole e tritarli finemente. Mettere il composto ottenuto in una terrina e aggiungere il liquore dolce quindi mescolare in modo da ottenere un composto di media consistenza. Ricavarne delle palline e farle rotolare bene nello zucchero in modo che ne vengano tutte ricoperte. Sistemarle quindi negli appositi pirottini di carta e servirle su un vassoio.

Dolci, Frollette di pesche, Panettone, Millefoglie di banane,

Frollette di pesche

Ingredienti: 500 gr di pasta frolla già pronta, 4 cucchiai di marmellata di pesche, 250 gr di pesche sciroppate, 2 cucchiai di pistacchi spellati e tritati, 4 cucchiai di liquore alle pesche, burro.

Preparazione: Stendere la pasta allo spessore di 4 mm ricavare 6 dischi e foderare 6 stampini imburrati. Pizzicare il bordo bucherellare il fondo coprire con carta da forno e riempire con fagioli secchi. Cuocere in forno già caldo a 180° per 20'. Scaldare la marmellata con il liquore e distribuirla nelle crostate disporvi le pesche a spicchi e cospargere di pistacchi.

Panettone

Ingredienti: Farina, lievito naturale, lievito di birra, zucchero, miele, burro, tuorli di uovo, uvetta, arancia candita a cubetti, sale fino.

Preparazione: Dosi per 4 panettoni: 600 gr di farina, 110 gr di lievito naturale, 5 gr di lievito di birra, 120 gr di zucchero, 3 cucchiai di miele, 190 gr di burro, 8 tuorli di uovo, 150 gr di uvetta, 50 gr di arancia candita a cubetti, 5 gr di sale fino, (N.B.: per la lavorazione occorrono 50 gr di farina e 20 gr di burro). Prendete il lievito naturale, mettetelo in una ciotola, infarinatelo e copritelo con un panno. Lasciatelo riposare in forno riscaldato e spento per almeno due ore. Unite al lievito 50 gr di farina e due/tre cucchiai di acqua tiepida, lavoratelo con le mani, ricopritelo con il panno e fatelo riposare per altre due ore in forno. Ripetete la stessa operazione un'altra volta. Ammollate l'uvetta per 15 minuti in acqua tiepida, scolatela, asciugatela molto bene con un telo da cucina, infarinatela con due cucchiai di farina e scrollate via l'eccesso. Rivestite una teglia con carta da forno. Setacciate in una ciotola 500 gr di farina, aggiungetevi il panetto di lievito e il lievito di birra sbriciolato. Sciogliete a fuoco lento lo zucchero ed il miele insieme a due cucchiai di acqua ed il sale. Fondete 150 gr di burro. Lasciate stemperare sia il burro che l'impasto di zucchero e miele. Montate per 5 minuti con una frusta a mano i tuorli di uovo. Aggiunte nella ciotola della farina e lievito lo sciroppo di miele e zucchero i tuorli sbattuti lavorando il tutto con le mani. Trasferite l'impasto sul piano di lavoro precedentemente infarinato. Lavoratelo energicamente con le mani almeno dieci minuti fino ad ottenere una pasta che si stacchi perfettamente dalle mani e dal piano di lavoro ed incorporatevi l'uvetta e i canditi lavorando l'impasto per ulteriori dieci minuti. Dividete l'impasto in quattro parti uguali formando delle palle e mettetele sulla teglia preparata, ben distanziate tra loro. Prendete la carta da forno e formatene quattro strisce che una volata piegate in due abbiano la stessa altezza delle palle di impasto e siano poco più lunghe del loro diametro. Fate fondere due cucchiai di burro e con un pennello ungete le strisce da una sola parte, avvolgetele intorno alle palle d'impasto fermandolo con una pinzatrice all'estremità. Lasciate lievitare 8 ore finché la pasta raddoppia di volume tenendo presente che la lievitazione deve avvenire in un luogo caldo. Cottura: Scaldate il forno a 220°. Fondete 40 gr di burro rimasto. Incidete le palle di pasta con un tagli a croce spennellandole con metà del burro fuso. Mettete la teglia nel forno e cuocete per 5 minuti. Spennellate la superficie dei panettoni con il burro rimasto facendo attenzione a non estrarre completamente la teglia dal forno altrimenti i panettoni non cresceranno bene. Abbassate la temperatura del forno a 175° e proseguite la cottura per 30 minuti. La superficie dei panettoni deve essere di colore bruno dorato e i dolci devono assumere la caratteristica forma dei panettoni. Lasciate raffreddare i panettoni nel forno aperto avendo cura di eliminare le strisce di carta.

Millefoglie di banane

Ingredienti: 500 gr di pasta sfoglia, 8 banane, 250 gr di mascarpone, 100 gr di zucchero a velo, rhum 1/2 vasetto di gelatina di albicocche brandy all'albicocca.

Preparazione: Ricavare 4 dischi dalla pasta sfoglia. Disporli due alla volta sulla placca del forno inumidita e cuocerli a 180? per 20'. Frullare le banane tenendone da parte 12 rondelle. Mescolare il frullato con il mascarpone lo zucchero e 3 cucchiai di rhum. Alternare i dischi con il composto spennellare la superficie con la gelatina diluita sul fuoco con il brandy e decorare con le banane.

Dolci, Frittelle a quadri, Frittelle con uva sultanina, Frittelle di arance,

Frittelle a quadri

Ingredienti: 1 kg di pasta da pane, 80 g di uvetta, 70 g di frutta candita a dadini, 150 g di burro, 120 g di zucchero a velo, olio.

Preparazione: Lavorare la pasta con l'uvetta la frutta candita burro e zucchero. Stenderla con il mattarello ad una altezza di 1 cm circa. Tagliare la pasta a quadri di 4 cm di lato. Lasciarli lievitare per 1 h circa. Friggere le frittelle quadrate in olio bollente scolarle mano a mano con la schiumarola e spolverizzarle di zucchero a velo.

Frittelle con uva sultanina

Ingredienti: 50 gr di uva sultanina ammorbidita in acqua tiepida, 1/4 di lt di latte, 200 gr di farina, 3 uova, la scorza di 1/2 limone grattugiata, sale 100 gr di zucchero semolato, olio per friggere.

Preparazione: Aggiungere alla farina poco per volta il latte sino ad ottenere una pastella piuttosto densa ma liscia. Unire il sale la scorza di limone le uova (una al la volta) e l'uvetta strizzata. Scaldare l'olio e versarvi il composto a cucchiaiate. Friggere le frittelle a fuoco medio passarle nella carta assorbente e poi nello zucchero. Servirle calde.

Frittelle di arance

Ingredienti: 4 arance, zucchero, 2 uova, 100 g di farina, 1/2 bicchiere di latte, 2 cucchiai di brandy, 1 albume, olio, zucchero a velo.

Preparazione: Sbucciare al vivo le arance tagliarle a fettine e spolverizzarle di zucchero. Preparare una pastella con le uova sbattute la farina diluita con il latte il brandy e l'albume montato a neve. Immergere nella pastella le fette di arancia poi friggerle in olio bollente. Servirle calde spolverizzate di zucchero a velo.

Dolci, Dessert di noci, Dolce di panna, Dolcetti alle more e lamponi,

Dessert di noci

Ingredienti: 250 gr di mascarpone, 100 gr di cioccolato fondente, 100 gr di gherigli di noce, 3 cucchiai di zucchero, rum, 8 savoiardi.

Preparazione: Mescolare il mascarpone con il cioccolato a scaglie i gherigli di noce a pezzetti lo zucchero e 2 cucchiai di rum. Sistemare sul fondo di 4 coppe i savoiardi a pezzetti imbevuti di rum diluito con acqua. Coprire con la crema e porre in frigorifero fino al momento di servire.

Dolce di panna

Ingredienti: 5 albumi, 200 g di panna fresca, 300 g di zucchero, 140 g di farina, 70 g di fecola, 1 cucchiaino di lievito per dolci burro.

Preparazione: In una terrina montare la panna poi aggiungere mescolando lo zucchero la farina e la fecola mescolata con il lievito. Montare gli albumi a neve densissima e unirli delicatamente al composto. Prendere una teglia imburrarla foderarla con un foglio di carta oleata pure imburrato versare il composto e farlo cuocere in forno caldo a 180? circa per 40 minuti. Servire freddo.

Dolcetti alle more e lamponi

Ingredienti: 150 g di more e di lamponi, vino bianco secco, 1 torta di Pan di Spagna, gelatina di lamponi, liquore Cointreau, 1/4 di lt di panna montata.

Preparazione: Lavare more e lamponi nel vino bianco e sgocciolarli bene. Ricavare dal Pan di Spagna 4 dischi del diametro di circa 2 cm scavarli leggermente al centro e inzupparli con un poco di liquore porre al centro lamponi e more e ricoprire la frutta con un po' di gelatina. Versare la panna in una tasca con bocchetta spizzata e farla scendere a guisa di cordone tutt'intorno ai dolcetti preparati.

Dolci, Coppe arcobaleno, Crema zabaione alla panna, Crespelle,

Coppe arcobaleno

Ingredienti: 200 g di sorbetto alla fragola, 200 g di gelato al pistacchio, 200 g di sorbetto al limone, 2 kiwi, 100 g di lamponi seltz.

Preparazione: Predisporre 4 coppe di vetro e metterle in freezer per 1/2 ora. Nel frattempo lavare i lamponi; sbucciare i kiwi e tagliarli a fettine sottili. Riprendere i bicchieri e far sul fondo di ciascuno uno strato di sorbetto di fragola mettendovi sopra qualche fettina di kiwi poi 1 di sorbetto di limone; coprire quest'ultimo con i lamponi tagliati a metà e finire con una pallottola di gelato al pistacchio. Spruzzare in ogni coppa il seltz freddissimo.

Crema zabaione alla panna

Ingredienti: 4 tuorli, 100 gr di zucchero semolato, zucchero al velo, 8 cucchiai di marsala secco, 1 tazza di panna montata.

Preparazione: Sbattere i tuorli con lo zucchero semolato per ottenere un composto gonfio e leggermente sbiancato unire poco alla volta il marsala sempre sbattendo porre a bagnomaria. Continuare a mescolare fino a quando inizierà ad addensarsi senza far bollire. Togliere dal fuoco e far raffreddare. Unire la panna montata semplice o zuccherata con un po' di zucchero al velo mescolando delicatamente. Servire la crema con biscotti a piacere.

Crespelle

Ingredienti: 300 gr di farina setacciata, 3 uova, 50 gr di burro, 50 gr di zucchero, qualche cucchiaio di vino cotto o la scorza grattugiata di 1/2 limone, olio, zucchero fine, 1 pizzico di sale.

Preparazione: Impastare le uova con la farina il burro lo zucchero il vino cotto o la scorza di limone e il sale fino ad ottenere un impasto piuttosto morbido. Stenderlo in una sfoglia non troppo fine tagliarla in pezzi di varia forma (tondi quadrati rettangolari ecc). Gettarli nel l'olio fumante sgocciolarli dopo qualche secondo e cospargerli di zucchero.

Dolci, Intrigoli di carnevale, Charlotte di mele, Coppa superlativa,

Intrigoli di carnevale

Ingredienti: 500 gr. di farina, 50 gr di burro, 100 gr di zucchero, un bicchiere di vino bianco, una cucchiaiata di liquore dolce, tre uova, qualche cucchiaiata di zucchero al velo, per spolverizzare i dolcetti, olio per friggere, un pizzico di sale.

Preparazione: Su di una spianatoia versate la farina a fontana ed unitevi al centro il burro, a pezzi, il sale, le uova, il liquore, il vino bianco, lo zucchero semolato. Impastate e fino ad ottenere un impasto omogeneo come quello della pasta fatta in casa, se l'impasto risulta duro unite ancora un po' di vino o di liquore. Con il mattarello stendete il tutto fino ad ottenere una sfoglia di pochi millimetri, con la rotellina dentata ritagliate delle strisce di sfoglia larghe 4/5 cm. Formate le forme che più vi piacciono(rombi, rettangoli, triangoli) l'importante è che al loro interno pratichiate un taglio di circa 3 cm. Friggete gli intrigoli in olio abbondante e caldo e fateli scolare dentro la carta assorbente, infine, se vi piace, ricopriteli di zucchero a velo. Serviteli freddi, saranno più croccanti.

Charlotte di mele

Ingredienti: 800 gr di mele renette, 100 gr di zucchero, 100 gr di burro, 5 cucchiai di marmellata di albicocche, vanillina, pancarrè.

Preparazione: Cuocere le mele sbucciate e tagliate a fettine con 50 gr di burro la vanillina e qualche cucchiaio di acqua fino ad ottenere una purea. Togliere dal fuoco e dopo 10' circa aggiungere la marmellata. Foderare uno stampo con fette di pancarrè intrise in 50 gr di burro fuso e riempire con il composto di mele. Cuocere in forno a 220? per 40'.

Coppa superlativa

Ingredienti: latte, cacao amaro, zucchero, fecola di patate.

Preparazione: Dosi per 4: 250 gr di gelato alla vaniglia, 250 gr, di gelato alla nocciola (fatevelo confezionare a forma di palline), 4 fette di pan di Spagna o pan di anice, una scatola piccola di pesche sciroppate, dodici biscotti secchi, o wafer a forma di sigaretta. Per la cioccolata: 1/2 litro di latte, due cucchiate di cacao amaro, 2 o 3 cucchiaiate di zucchero, un cucchiaio di fecola di patate.- Preparate prima la cioccolata: portare ad ebollizione il latte e toglietelo dal fuoco. Versate in una casseruola la fecola di patata, il cacao, lo zucchero e stemperate il tutto con qualche cucchiaio di latte, mescolando con un cucchiaio di legno. Quando vedrete che non ci sono più grumi, aggiungete, a poco a poco, il rimanente latte bollente. Portate la cioccolata sul fuoco e, mescolando continuamente con il cucchiaio di legno, fatela bollire per 5 minuti. Eliminate la crosticina alle fette di pan di Spagna e date loro una forma rotonda (usando uno stampino o un bicchiere). Appoggiate i dischi di Pan di Spagna sul fondo di 4 coppe. Scolate le pesche dallo sciroppo di conservazione e sistemate una mezza pesca, con la parte concava rivolta verso il basso, sulle fette di pan di Spagna. Distribuite sulle pesche le due qualità di gelato. Infilate nel gelato i biscotti secchi o i wafer disponendone tre per ogni coppetta. Versate sul dessert la cioccolata calda.

Dolci, Tortelli di carnevale, Pastarelle vip, Pasticcini starling,

Tortelli di carnevale

Ingredienti: 300 gr. di farina, 100 gr. di burro, 60 gr. di zucchero, 8 uova, scorza di limone, cannella in polvere, mezzo cucchiaino di lievito in polvere per dolci, zucchero a velo, olio d'oliva per friggere, sale.

Preparazione: Mettete mezzo litro d'acqua a bollire con il burro fatto a pezzetti, lo zucchero, una grattugiata di scorza di limone, la cannella, e un pizzico di sale, appena l'acqua prenderà a bollire, togliete la pentola dal fuoco e versatevi subito, la farina a pioggia, mescolando continuamente, con un cucchiaino di legno, per non fare formare i grumi. Quando tutto sarà amalgamato, rimettete il recipiente su fiamma bassa per 8-10 minuti, mescolando l'impasto energicamente finché non si staccherà in blocco dalle pareti: il composto dovrà risultare sodo e liscio. Dopo di che togliete la casseruola dal fuoco e lasciate intiepidire incorporate le uova, una alla volta e il lievito. Ponete a scaldare abbondante olio in una padella per fritti o nella friggitrice e quando sarà caldo versatevi sopra delle piccole quantità di pasta a forma di palline. Fate dorare bene i tortelli poi estraeteli, passateli sulla carta da cucina per far assorbire l'unto, spolverizzateli con lo zucchero a velo e serviteli ben caldi.

Pastarelle vip

Ingredienti: 500 gr. di farina, 2 uova, 80 gr di burro, un bicchiere di latte, 250 gr di zucchero, vaniglia, raschiatura di limone, lievito per dolci.

Preparazione: Batti insieme le uova con lo zucchero, aggiungi il burro, fuso a bagnomaria, fai cadere a pioggia la farina precedentemente lavorata con il lievito e continua a mescolare. Aggiungi il latte, la raschiatura di limone e la vaniglia. Batti tutto insieme fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo. Imburra ed infarina un teglia da forno e fai cadere a distanza di due dita l'una dall'altra delle gocce di impasto (aiutati con due cucchiai e ogni volta che devi prelevare l'impasto ricordati di bagnare i cucchiai, sarà tutto molto più veloce). Su ciascun mucchietto metti una mandorla e una spolverata di zucchero. Metti in forno a 180° per 15 minuti.

Pasticcini starling

Ingredienti: 400 gr. di farina , lievito per dolci, mezzo cucchiaio di sale, 2 cucchiai di zucchero, 80 gr. di burro, 5 cucchiai di latte, 2 uova.

Preparazione: Mescola la farina con il lievito e due cucchiai di zucchero; aggiungi il burro ed impasta a lungo. Ora versa il latte poco alla volta e continua a mescolare. Da una parte rompi le uova e trattieni un cucchiaio di chiara, quindi sbattile e poi aggiungile all'impasto. Sulla spianatoia versa la farina ed unisci l'impasto ricavato. Lavora bene il tutto e stendi la sfoglia fino ad un centimetro di spessore. Forma dei triangoli con lati di 5 cm. mettili su di una lastra ben imburrata, spennellali con la chiara dell'uovo e spolverali con un po' di zucchero dopodiché infornali per dieci minuti a 180°. Servili caldi.