Curiosità del web

Perché Soul (Me) Elena?
Da sempre porto dentro la passione per la scrittura; sembra sempre in procinto di voler esplodere, all'improvviso...
soulmeelena.blogspot.com

domenica 18 aprile 2010

Primi, Fusilli con cipolle e pomodoro, Spaghetti con gamberi, Garganelli con scarola e mela,

Fusilli con cipolle e pomodoro

Ingredienti: 400 g di fusilli, 500 g di pomodori perini maturi, una cipolla, una carota, 125 g di yogurt intero, qualche fogliolina di menta, olio extravergine d'oliva, sale, pepe.

Preparazione: METTETE in una casseruola 4 cucchiai di olio con la cipolla mondata e tritata e i pomodori mondati, lavati e tagliati a tocchetti. Salate, pepate e fate cuocere le verdure a fuoco basso per circa 20 minuti. Se rischiano di attaccare, aggiungete qualche cucchiaio di acqua. Spegnete e passate al passaverdura munito di un disco a fori medi. VERSATE il passato di pomodoro e cipolla in un tegame. Aggiungete la carota mondata e grattugiata con una grattugia a fori larghi. Portate a ebollizione e cuocete a fuoco medio per circa 10 minuti. Togliete la salsa dal fuoco e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente. CUOCETE la pasta in abbondante acqua bollente leggermente salata. Scolatela, raffreddatela sotto l'acqua corrente, sgocciolatela e conditela con il sugo. Aggiungete lo yogurt. Mescolate delicatamente e profumate con le foglie di menta sminuzzate.

Spaghetti con gamberi

Ingredienti: 400 g di spaghetti, 1 peperone rosso, 200 g di pomodorini a ciliegia, 1 piccolo avocado maturo e sodo, 400 g di gamberi, 100 g di mais in scatola, 1 limone, prezzemolo, olio extravergine d'oliva, sale, pepe.

Preparazione: MONDATE e lavate il peperone e tagliatelo a listarelle sottili. Mondate e lavate i pomodorini e divideteli a metà. SCALDATE leggermente in un tegame 3 cucchiai di olio. Unite le verdure e rosolatele, a fuoco vivace, per qualche minuto. Abbassate la fiamma, aggiungete i gamberi sgusciati, salate e pepate. Continuate la cottura per 5 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare gli ingredienti. FATE cuocere la pasta in abbondante acqua bollente leggermente salata. Scolatela, raffreddatela sotto l'acqua corrente e conditela subito con i peperoni, i pomodori e i gamberi. METTETE il succo di limone in una ciotola. Salate e pepate e, mescolando in continuazione con una frusta, incorporate 4 cucchiai di olio. Sbucciate e private del nocciolo l'avocado e tagliatelo a fettine. Unitelo alla pasta, aggiungete il mais ben sgocciolato, il prezzemolo tritato e la salsa al limone. Mescolate e servite.

Garganelli con scarola e mela

Ingredienti: 250 g di garganelli all'uovo, 1 piccolo cespo di scarola, una mela verde, 80 g di prosciutto cotto affumicato in una sola fetta, 200 g di fagiolini, 6 gherigli di noce, 1 spicchio di aglio, olio d'oliva, peperoncino in polvere, sale.

Preparazione: LAVATE e spezzettate la scarola, dopo averla mondata. Mettetela in un tegame con lo spicchio d'aglio e 4-5 cucchiai di olio. Fate cuocere per una decina di minuti a fuoco vivace. Spegnete, eliminate lo spicchio d'aglio e lasciate raffreddare. TAGLIATE a listarelle il prosciutto. Mondate, lavate e sbucciate la mela. Tagliatela a dadini non troppo piccoli. Mondate i fagiolini e lessateli per circa 15 minuti. Scolateli e tagliateli a pezzetti lunghi circa 3-4 centimetri. LESSATE la pasta in acqua bollente salata. Scolatela, passatela sotto l'acqua fredda, sgocciolatela e conditela subito con la scarola stufata, le listarelle di prosciutto, i fagiolini e i cubetti di mela. COMPLETATE la preparazione con i gherigli di noce tritati grossolanamente, abbondante peperoncino in polvere e un filo di olio crudo. Mescolate con cura e servite.