Curiosità del web

Perché Soul (Me) Elena?
Da sempre porto dentro la passione per la scrittura; sembra sempre in procinto di voler esplodere, all'improvviso...
soulmeelena.blogspot.com

martedì 20 aprile 2010

Secondi di Carne, Polpette, Tacchino agli agrumi, Filetto al vino rosso e patate,

Polpette

Ingredienti: 200 g di carne di manzo tritata, 100 g di carne di vitello tritata, 50 g di parmigiano grattugiato, 1 uovo, un cucchiaino di scorza di arancia grattugiata, 100 g di pangrattato, qualche rametto di rosmarino, 30 g di burro, sale.

Preparazione: IMPASTATE i due tipi di carne con il parmigiano, una presa di sale e la scorza di arancia. Formate, con le mani inumidite, polpette tonde del diametro di circa 4 centimetri. SBATTETE l'uovo con un pizzico di sale, passatevi le polpette e impanatele con il pane grattugiato. SCIOGLIETE il burro in una padella antiaderente. Cuocetevi le polpette, rigirandole su tutti i lati, per circa 5 minuti. Servitele subito, ben calde, decorandone qualcuna con un ciuffetto di rosmarino.

Tacchino agli agrumi

Ingredienti: Una fetta di fesa di tacchino da 800 g circa, 2 limoni non trattati, 2 arance non trattate, 80 g di formaggio fresco cremoso, burro, maizena, vino bianco secco, salvia, rosmarino, sale, pepe.

Preparazione: VERSATE il formaggio in una ciotola, unitevi la salvia e il rosmarino mondati e tritati, qualche goccia di limone e di arancia, salate e pepate. STENDETE la fetta di tacchino su un piano e spalmatela con la crema di formaggio e aromi. Avvolgetela su se stessa in modo da formare un rotolo. APPOGGIATE delle fettine di limone e di arancia sul rotolo di tacchino, quindi legatelo con dello spago da cucina in modo da tenere fermo il tutto. SCIOGLIETE 20 g di burro in una teglia da forno, unitevi l'arrosto, fatelo leggermente rosolare poi bagnatelo con il succo di un limone e di un'arancia mescolati a 1/2 bicchiere di vino. SISTEMATE la teglia in forno già caldo a 200° e cuocete per circa un'ora, unendo di tanto in tanto un poco di acqua calda. ESTRAETE la teglia dal forno, togliete l'arrosto e tenetelo in caldo nel forno spento. PASSATE la teglia sul fornello e unite al sugo un cucchiaino di maizena diluita in un poco di acqua. Mescolate bene e lasciate il sugo sul fuoco fino a che non si sarà leggermente addensato. Servite l'arrosto a fette e irrorate con il sugo, dopo avere decorato con le rimanenti fette di arance e limoni.

Filetto al vino rosso e patate

Ingredienti: 2 filetti di vitello, 2 patate, 1 cucchiaio di erbe miste, 1 piccola carota, mezza costa di sedano, 1 scalogno, 1 foglia di alloro, un bicchiere di vino rosso, foglioline di menta, 1 bacca di ginepro, 20 g di burro, olio di oliva, sale.

Preparazione: SBUCCIATE le patate, tagliatele a fettine sottilissime con l'apposita lama del mixer, mettetele a mollo in una ciotola con acqua, scolatele e asciugatele. RIVESTITE con carta da forno un piccolo stampo da plumcake, alternate strati di patate ed erbe aromatiche, regolate di sale ogni strato. Condite con tre cucchiai di olio e unite acqua fredda fino ad arrivare a filo delle patate. Coprite con un foglio di stagnola e cuocete in forno già caldo a 200°, coperto per 20 minuti e scoperto per altri 10. TRITATE finemente nel mixer la carota e lo scalogno sbucciati con il sedano, versate il trito in una padella, fatelo soffriggere con il burro, il ginepro pestato e l'alloro e unite la carne. DORATE i filetti 2 minuti per parte, girandoli una volta sola, toglieteli dal fuoco e teneteli in caldo. Versate il vino nel fondo di cottura, fatelo ridurre della metà, unite di nuovo i filetti e servite con foglioline di menta. Servite con il pasticcio di patate sformato e affettato.