Curiosità del web

Perché Soul (Me) Elena?
Da sempre porto dentro la passione per la scrittura; sembra sempre in procinto di voler esplodere, all'improvviso...
soulmeelena.blogspot.com

martedì 20 aprile 2010

Primi, Farfalle con le bietole, Linguine ai broccoli, Risotto agli ortaggi,

Farfalle con le bietole

Ingredienti: pasta tipo farfalle 300 g, un mazzetto di bietole (erbette) novelle, uvetta 25 g, pinoli 25 g, 2 cucchiai di olio d'oliva, parmigiano reggiano, sale, pepe.

Preparazione: AMMORBIDITE l'uvetta lasciandola in acqua fredda per alcuni minuti. Mondate e lavate le foglie di bietole, tritatele grossolanamente lasciando intere le foglie più piccole. BOLLITE la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo scaldate 2 cucchiai di olio in una padella e fatevi rosolare per pochi minuti le erbette sgocciolate con l'uvetta strizzata e i pinoli. TRASFERITE le farfalle scolate al dente nella padella del condimento. Fatele saltare per pochi istanti, aggiungete una macinata di pepe e servite con il formaggio grattugiato a parte.

Linguine ai broccoli

Ingredienti: linguine 350 g, cimette di broccoli 150 g, cavolfiore 150 g, 4 filetti di acciughe sott'olio, 2 spicchi di aglio nuovo, 2 cucchiai di mollica di pane fresco, 4 cucchiai di olio d'oliva, sale, pepe.

Preparazione: MONDATE le cimette e il cavolfiore, lavateli, tagliateli a pezzetti e cuoceteli al vapore per 10 minuti. Sbucciate gli spicchi d'aglio e affettateli. Sbriciolate la mollica. SPEZZETTATE i filetti di acciuga e fateli rosolare in padella con 3 cucchiai d'olio e l'aglio (se le acciughe non vi piacciono usate del peperoncino). Aggiungete le cimette e il cavolfiore e fateli appassire a fuoco medio. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e, nel frattempo, tostate la mollica in una padella con un cucchiaio d'olio. VERSATE la pasta, scolata al dente, nella padella e mescolatela delicatamente al condimento. Cospargetela con la mollica fritta e servite subito.

Risotto agli ortaggi

Ingredienti: riso (Carnaroli o Arborio) 200 g, piselli novelli sgusciati 200 g, fave novelle sgusciate 200 g, 20 asparagi verdi sottili, 4 cipollotti novelli, brodo vegetale 1l, 3 rametti di basilico, 4 cucchiai di olio d'oliva, parmigiano grattugiato.

Preparazione: SBUCCIATE le fave eliminando la sottile pellicola. Scartate dagli asparagi la parte più dura e fateli a pezzetti. Tagliate i cipollotti a spicchi. ROSOLATE i cipollotti in una casseruola con 2 cucchiai di olio, unite tutti gli ortaggi preparati e mescolateli al soffritto per pochi minuti. Aggiungete il riso e, sempre mescolando, cuocetelo per 2/3 minuti. BAGNATE con un paio di mestoli di brodo caldo e proseguite la cottura mescolando in continuazione e aggiungendo man mano il brodo necessario. Al termine della cottura togliete il risotto dal fuoco e incorporate, mescolando delicatamente, due cucchiai di olio e 50 g circa di formaggio grattugiato. Lasciate riposare pochi istanti e poi servite il risotto in piatti caldi, profumandolo con le foglie di basilico tagliuzzate.