Curiosità del web

Perché Soul (Me) Elena?
Da sempre porto dentro la passione per la scrittura; sembra sempre in procinto di voler esplodere, all'improvviso...
soulmeelena.blogspot.com

mercoledì 14 aprile 2010

Contorni, Erbe fritte in pastella, Pomodori cuore di bue ripieni, Canapè di pomodori fritti,

Erbe fritte in pastella

Ingredienti: 1 mazzetto di erbe aromatiche miste (prezzemolo, salvia, basilico, cerfoglio), 4 rametti di foglie di sedano verde, 2 uova, 350 g di maizena, 5 dl di acqua ghiacciata, olio per friggere, sale.

Preparazione: MONDATE le erbe e il sedano, lavateli e sgocciolateli bene. Con una frusta, amalgamate le uova con un pizzico di sale e l'acqua ghiacciata. Aggiungete poco alla volta la maizena, sempre battendo il composto con la frusta. IMMERGETE i rametti di erbe e di sedano nella pastella e friggeteli man mano in olio ben caldo per 1 minuto. Sgocciolateli sulla carta assorbente, salateli e serviteli subito.

Pomodori cuore di bue ripieni

Ingredienti: Pomodori, zucchine, cipollotti, brodo vegetale, basilico, yogurt, curry, olive, crostini di pane, erba cipollina, aceto balsamico, olio extravergine di oliva, sale.

Preparazione: Dosi per 4 persone: 4 piccoli pomodori cuore di bue, 300 g di zucchine, 2 cipollotti freschi, 2 dl di brodo vegetale, 1 mazzetto di basilico, 1 cucchiaio di yogurt intero denso, 1/2 cucchiaino di curry, 4 olive nere snocciolate, 8 crostini di pane, qualche stelo di erba cipollina, 1 cucchiaio di aceto balsamico, olio extravergine di oliva, sale. SPUNTATE e lavate le zucchine. Tagliatene 2 a fette sottili con l'aiuto di un pelapatate nel senso della lunghezza e riducete le altre a fettine rotonde. Mondate i cipollotti e tagliate anche questi a fettine. TUFFATE per 2 secondi i nastri di zucchina in acqua bollente. Scolateli e raffreddateli. Cuocete le rondelle di zucchina in una padella con i cipollotti, 2 cucchiai di olio, il curry e il brodo vegetale per 10 minuti. Frullatele nel mixer con lo yogurt e lasciate raffreddare la crema. SVUOTATE i pomodori con uno scavino rotondo, dopo aver loro tolto la calotta. Frullate in un piccolo mixer la polpa con 3 cucchiai di olio extravergine, una presa di sale, l'aceto balsamico e una decina di foglie di basilico. RIEMPITE i pomodori con la crema e decorate con l'erba cipollina tagliuzzata e le olive tagliate a rondelle. Mettete i pomodori ripieni in 4 piattini. Contornateli con i nastri di zucchina scottati in acqua e conditi con la salsa di pomodoro. Accompagnate con i crostini di pane.

Canapè di pomodori fritti

Ingredienti: Pomodoro, uovo, pane, maionese, paprika dolce, peperoncino, basilico, bacon, farina bianca, pangrattato, olio per friggere.

Preparazione: Dosi per 4 persone: 1 pomodoro cuore di bue leggermente acerbo, 2 pomodorini a ciliegia per il decoro, 1 uovo, 2 fette di pane per tramezzini, 1 cucchiaio di maionese, 1/2 cucchiaino di paprika dolce, 1 pizzico di peperoncino in polvere, 4 foglie di basilico, 1 fetta di bacon, farina bianca, pangrattato, olio per friggere. RICAVATE dalle fette di pane, con l'aiuto di un tagliapasta rotondo, 4 dischetti del diametro leggermente superiore a quello del pomodoro. Tostateli sotto il grill del forno, da entrambi i lati, finché risultano dorati. ROMPETE l'uovo su una ciotola. Unite una presa di sale e sbattete per 5-6 minuti con una forchetta o una piccola frusta. SCARTATE la base e la parte superiore del pomodoro. Tagliatelo in 4 fette, ciascuna dello spessore di 1 centimetro. Infarinate tutte le fette, passatele nell'uovo e poi nel pangrattato. TOSTATE il bacon sotto il grill del forno e tagliatelo in 4 pezzetti. Scaldate due dita di olio in una padella e friggetevi, uno alla volta, i pomodorini per 2-3 minuti, rigirandoli sui due lati. Scolateli su un foglio di carta assorbente. MESCOLATE la maionese con il peperoncino e la paprika. Disponete su ogni fetta di pane tostato una fetta di pomodoro fritto. Al centro sistemate una foglia di basilico e un po' di maionese. Terminate con il bacon tostato. Disponete i canapè su un piatto e decorate con i pomodorini a ciliegia tagliati a spicchi e, a piacere, qualche foglia di basilico.