Curiosità del web

Perché Soul (Me) Elena?
Da sempre porto dentro la passione per la scrittura; sembra sempre in procinto di voler esplodere, all'improvviso...
soulmeelena.blogspot.com

lunedì 19 aprile 2010

Primi, Tartellette con uova di quaglia, Gnocchi ai broccoli piccanti, Pasta con fave e zucchine,

Tartellette con uova di quaglia

Ingredienti: 200 g di farina, 100 g di burro, 1 uovo, 6 uova di quaglia, 24 asparagi sottili, grana grattugiato, 40 g di insalatina, erba cipollina, un cucchiaino di senape rustica, un cucchiaio di aceto di mele, 3 cucchiai di olio, sale.

Preparazione: SETACCIATE la farina e mettetela nel mixer con il burro a fiocchetti, il parmigiano, una presa di sale, l'uovo e 1 cucchiaio di erba cipollina tagliuzzata. Spegnete l'apparecchio solo quando si sarà formata una pasta omogenea. Avvolgetela in un foglio di pellicola per alimenti e fatela riposare in frigorifero per 30 minuti. RASCHIATE gli asparagi, eliminate la parte più dura del gambo e cuoceteli in poca acqua bollente leggermente salata per 6-8 minuti. Scolateli e raffreddateli sotto l'acqua corrente. RASSODATE le uova di quaglia: fatele cuocere in un pentolino con dell'acqua fredda e calcolate 4 minuti da quando comincia a bollire. Raffreddatele, sgusciatele e dividetele a metà. Tagliate gli asparagi a pezzetti lunghi 4-5 centimetri. TOGLIETE la pasta brisé dal frigorifero e stendete una sfoglia sottile con cui rivestire 6 stampini da tartelletta antiaderenti e del diametro di 9-10 centimetri. Cuocete per 15 minuti in forno preriscaldato a 180°. RIEMPITE le tartellette con qualche foglia d'insalata, gli asparagi, le uova di quaglia e condite tutto con l'olio emulsionato con una presa di sale, la senape e l'aceto.

Gnocchi ai broccoli piccanti

Ingredienti: 500 g di gnocchi di patate, un mazzetto di broccoli, uno spicchio di aglio, 2 cucchiai di pecorino grattugiato, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, peperoncino piccante, sale.

Preparazione: MONDATE i broccoli, lavateli e lessateli in acqua leggermente salata finché sono teneri. Scolateli e frullateli. Potete anche schiacciarli con la forchetta. SBUCCIATE l'aglio, tritatelo e fatelo rosolare in un tegame con 2 cucchiai di olio. Unite i broccoli, salate e insaporite con peperoncino a piacere. CUOCETE gli gnocchi in abbondante acqua salata. Scolateli man mano che vengono a galla e trasferiteli nel tegame con i broccoli. Mescolate in modo da insaporire bene il tutto. Servite il formaggio nei piatti.

Pasta con fave e zucchine

Ingredienti: 200 g di pasta (per esempio, i garganelli), 2 zucchine piccole, 2 cipollotti, 150 g di fave sgranate, un mazzetto di basilico, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Preparazione: LESSATE le fave in poca acqua salata e scolatele non appena diventano tenere. Mondate i cipollotti, lavateli e affettateli. Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a bastoncini. ROSOLATE i cipollotti in un tegame con 2 cucchiai di olio, unite le fave e le zucchine e fatele cuocere a fiamma media per pochi minuti. Salate, pepate e profumate con le foglie di basilico spezzettate con le mani. CUOCETE la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela al dente e trasferitela subito nel tegame mescolandola alle verdure. Servite ben calda.