Curiosità del web

Perché Soul (Me) Elena?
Da sempre porto dentro la passione per la scrittura; sembra sempre in procinto di voler esplodere, all'improvviso...
soulmeelena.blogspot.com

lunedì 19 aprile 2010

Primi, Tagliatelle alla zucca in crosta, Riso ai peperoni, Gnocchetti morbidi di trota affumicata,

Tagliatelle alla zucca in crosta

Ingredienti: farina 200 g, burro 100 g, 1 uovo, tagliatelle secche 125 g,100 g di zucca mondata, 2 cm di radice di zenzero, 1 porro, prezzemolo tritato, 6 cucchiai di olio, sale.

Preparazione: METTETE nel mixer la farina, il burro a dadini, il sale e l'uovo. Frullate finché è tutto omogeneo. STENDETE la pasta nello spessore di mezzo centimetro e rivestite il fondo e i bordi di uno stampo a cuore. Eliminate la pasta eccedente e bucherellate il fondo con una forchetta. RIVESTITE la pasta con un foglio di carta da forno inumidito, sul quale poserete dei fagioli secchi. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti. Eliminate carta e fagioli e cuocete per altri 5 minuti. RIDUCETE la zucca a dadini, sbucciate lo zenzero, tagliatelo a fettine sottili e friggetelo nell'olio per 2-3 minuti. Aggiungete il verde del porro tagliato a striscioline di 10 centimetri e cuocete a fiamma viva per 3-4 minuti. UNITE la zucca, cuocete a fiamma media per 5 minuti fino a che risulta dorata e regolate di sale. Versate un mestolo di acqua bollente, il prezzemolo e tenete al coperto sul fuoco per 10 minuti. CUOCETE le tagliatelle, scolatele e conditele con le verdure cotte. Versatele con cura nella base di pasta brisé a forma di cuore intiepidita in forno.

Riso ai peperoni

Ingredienti: 200 g di riso Basmati, 1 peperone giallo, 1 peperone rosso, un cucchiaino di bacche di coriandolo, un pezzetto di cannella in stecca, un mazzetto di coriandolo, 4 cucchiai di olio, sale.

Preparazione: LAVATE i peperoni e metteteli a cuocere nella vaporiera per circa 20 minuti. Lasciateli intiepidire, pelateli, eliminate i semini interni e tagliateli a tocchetti. METTETE il riso in un colino e passatelo sotto l'acqua corrente in modo da sciacquarlo bene. Versatelo in una piccola pentola e copritelo con un dito scarso di acqua fredda. Pestate in un mortaio le bacche di coriandolo, quindi aggiungetele al riso insieme alla cannella. Mettete la pentola sul fuoco e portate il tutto a ebollizione a fiamma piuttosto viva. COPRITE la pentola con un coperchio avvolto in un telo da cucina pulito, abbassate la fiamma al minimo e cuocete per 10 minuti. A questo punto, fate riposare il riso per 5 minuti, sgranatelo con un paio di forchette e versatelo in una terrina. AGGIUNGETE i peperoni, le foglie di coriandolo frullate con l'olio d'oliva e una presa abbondante di sale. Mescolate per amalgamare bene gli ingredienti e servite.

Gnocchetti morbidi di trota affumicata

Ingredienti: filetti di trota salmonata affumicata 300 g, farina 400 g, 3 uova, latte 2 dl, burro 80 g,3 rametti di prezzemolo, pepe nero in grani, sale.

Preparazione: MESCOLATE la farina alle uova e al latte, fino a ottenere un impasto omogeneo, salate. Tritate i filetti di trota, mettetene da parte un quarto. UNITE il resto dei filetti di trota all'impasto, salate e pepate. Tritate il prezzemolo. METTETE l'impasto in una tasca da pasticceria con la bocchetta a foro liscio con il diametro di un centimetro. Portate a ebollizione una casseruola con abbondante acqua salata. TUFFATE nell'acqua in ebollizione pezzettini di impasto lunghi poco più di mezzo centimetro, premendo la sacca e recidendoli con un coltellino ben affilato e con un movimento secco. Estraete gli gnocchetti, dopo due minuti di cottura dal momento in cui vengono a galla, trasferiteli in una ciotola e teneteli in caldo. Mettete il burro in una padellina e fatelo rosolare a fuoco dolce fino a che non avrà preso un bel colore nocciola. Levate il burro dal fuoco, macinatevi sopra abbondante pepe. Condite gli gnocchi con il burro pepato, la trota rimasta e spolverizzate di prezzemolo tritato.