Curiosità del web

Perché Soul (Me) Elena?
Da sempre porto dentro la passione per la scrittura; sembra sempre in procinto di voler esplodere, all'improvviso...
soulmeelena.blogspot.com

lunedì 19 aprile 2010

Primi, Spianarelle emiliane al gorgonzola e basilico, Linguine con aragosta, Insalata di riso alla creola,

Spianarelle emiliane al gorgonzola e basilico

Ingredienti: 200 g di sugo al pomodoro e basilico, 150 g di gorgonzola, foglioline di basilico fresco.

Preparazione: Scaldate in un pentolino 200 g di Sugo al pomodoro e basilico. Tagliate 150 g di gorgonzola, del tipo cremoso, a tocchetti. Quando il sugo inizia a sobbollire unite il gorgonzola e mescolate con un cucchiaio di legno fino a ottenere una salsa uniforme. Cuocete le spianarelle emiliane in abbondante acqua salata. Se il condimento vi sembra un po' troppo denso, allungatelo con 2-3 cucchiai di acqua di cottura della pasta. Scolate le spianarelle al dente, conditele col sugo preparato e guarnite con foglioline di basilico fresco

Linguine con aragosta

Ingredienti: un'aragosta cotta surgelata, linguine 300 g, un limone non trattato, 2 spicchi d'aglio, qualche foglia di basilico, olio d'oliva 30 g, peperoncino macinato, sale.

Preparazione: PRELEVATE tutta la polpa dell'aragosta e tagliatela a tocchetti. Lessate la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo, grattugiate la scorza del limone con una grattugia per formaggio, senza intaccare la parte bianca della scorza. SOFFRIGGETE l'aglio con l'olio in una grande padella a fuoco medio. Unite la scorza grattugiata prima che l'aglio prenda colore, salate, unite un po' di peperoncino e la polpa dell'aragosta. Abbassate subito la fiamma e lasciate insaporire. Scolate la pasta al dente e buttatela nella padella. Unite il basilico spezzettato, rimestate bene e servite subito ben caldo.

Insalata di riso alla creola

Ingredienti: Riso, peperone rosso, cetriolo, ananas, scarola, cipollotto, polpa di granchio, uova, aglio, curry, peperoncino, olio d'oliva, sale.

Preparazione: Dosi per 4: riso basmati 250 g, mezzo peperone rosso, un cetriolo, 2 fette di ananas fresco o in scatola, poche foglie di scarola, un cipollotto, 2 scatole di polpa di granchio da 120 g l'una, 2 uova già rassodate, uno spicchio d'aglio, curry, peperoncino macinato, 6 cucchiai d'olio d'oliva, sale. LESSATE il riso in abbondante acqua salata finché sarà cotto al dente. Nel frattempo, scaldate metà dell'olio in un padellino e fatevi soffriggere l'aglio leggermente schiacciato. Quando è dorato, scartatelo e versate nella padella la polpa di granchio sgocciolata. Salate leggermente, unite un po' di curry e di peperoncino. Lasciate insaporire per 2 minuti e spegnete. MONDATE bene il cetriolo e tagliatelo in due per il lungo. Eliminate i semi e tagliatelo a fette sottili. Riducete il peperone a striscioline e l'ananas a dadini. Lavate e sgrondate la scarola e riducetela a striscioline sottili. Sgusciate le uova e tritatele. SCOLATE il riso e raffreddatelo sotto l'acqua corrente. Lasciatelo sgocciolare bene e versatelo in una insalatiera. Condite con l'olio d'oliva rimasto e mescolatevi tutte le verdure preparate. Sistemate la polpa di granchio raffreddata al centro e distribuite attorno l'ananas, il cipollotto affettato e l'uovo sodo sbriciolato.