Curiosità del web

Perché Soul (Me) Elena?
Da sempre porto dentro la passione per la scrittura; sembra sempre in procinto di voler esplodere, all'improvviso...
soulmeelena.blogspot.com

lunedì 19 aprile 2010

Primi, Riso al curry con peperoni, Mezze penne con il polpo, Orzo e verdure alla griglia,

Riso al curry con peperoni

Ingredienti: 350 g di riso, 2 spicchi di aglio, un peperone giallo, un peperone rosso, un peperone verde, 70 g di uvetta passita, 3 fette di pancarrè, curry, qualche filo di erba cipollina, 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, sale.

Preparazione: FATE leggermente imbiondire in padella gli spicchi di aglio sbucciati e tagliati a metà con due cucchiai di olio, poi eliminateli, unite i peperoni mondati, lavati e tagliati a tocchetti, un cucchiaino di curry e l'uvetta. Regolate di sale, pepate e lasciate cuocere per 20 minuti circa. A questo punto unite l'erba cipollina tagliuzzata. LESSATE il riso in una pentola con abbondante acqua bollente leggermente salata. PASSATE al mixer il pancarrè in modo da ridurlo in polvere quindi fatelo abbrustolire sotto il grill del forno. SCOLATE il riso, raffreddatelo sotto l'acqua corrente, riscolatelo bene, conditelo con i peperoni e spolverizzatelo con il pane abbrustolito.

Mezze penne con il polpo

Ingredienti: 320 g di mezze penne, un polpo di circa 800 g, un cuore di sedano, 100 g di olive verdi snocciolate, uno spicchio di aglio, prezzemolo, 4 cucchiai d'olio, aceto balsamico, sale, peperoncino rosso piccante.

Preparazione: LAVATE il polpo, eliminate il becco centrale e le eventuali interiora contenute nella sacca, quindi fatelo cuocere in molta acqua bollente per un'ora abbondante. Scolatelo, spellatelo, eliminate le ventose più grandi e infine tagliatelo a pezzetti. PULITE, lavate e tagliate a pezzetti il sedano, mettetelo in una insalatiera, unite il polpo, l'aglio sbucciato, il peperoncino tagliato a filetti, il prezzemolo tritato, un cucchiaio di olio e le olive. UNITE in una ciotola sale e pepe, un cucchiaino di aceto balsamico poi, poco per volta e sempre mescolando con una forchetta, tre cucchiai di olio. SCOLATE al dente la pasta, che avrete lessato in abbondante acqua bollente salata, raffreddatela sotto l'acqua corrente, riscolatela e conditela subito con l'insalata di polpo e la salsetta piccante preparata.

Orzo e verdure alla griglia

Ingredienti: Orzo perlato, melanzana, zucchine, peperone, cipolle, pomodori, formaggio, aglio, timo, maggiorana, erba cipollina, salvia, rosmarino, olio, sale, peperoncino.

Preparazione: Dosi per 4: 250 g di orzo perlato, una melanzana, 2 zucchine, un peperone giallo e uno rosso, 2 cipolle bianche, 4 pomodori, 200 g di formaggio primosale, 2 spicchi di aglio, un mazzetto di erbe miste (timo, maggiorana, erba cipollina, salvia, rosmarino), 3 cucchiai d'olio, sale, peperoncino in polvere. SCIACQUATE bene l'orzo, mettetelo in una casseruola con abbondante acqua fredda non salata, portate a ebollizione poi abbassate la fiamma e lessatelo per circa 40 minuti. Scolatelo, raffreddatelo sotto l'acqua corrente e conditelo subito con un cucchiaio d'olio e un pizzico di sale. PREPARATE tutte le verdure. Fate abbrustolire i peperoni sotto il grill del forno e infine spellateli e tagliateli a listarelle. Tagliate a fettine un poco spesse le zucchine, la melanzana e le cipolle, cuocetele sull'apposita griglia o su una padella di ghisa (tipo bistecchiera). Grigliate anche i pomodori tagliati a metà quindi riducete tutta la verdura preparata a listarelle, tranne i pomodori che farete a pezzetti. TRITATE le erbe aromatiche già lavate, mettetele in una ciotola con uno spicchio d'aglio tagliato a fettine, il sale, il peperoncino e due cucchiai di olio. CONDITE le verdure grigliate con l'olio aromatizzato dal quale avrete eliminato l'aglio, unite l'orzo e il formaggio tagliato a dadini, mescolate delicatamente e servite.